• Idee regalo Natale per lei
    Style
    HuffPost Italia

    Idee regalo Natale per lei

    I giornalisti de L'Huffpost, scelgono e raccomandano in maniera indipendente

  • Idee regalo Natale amico e fidanzato
    Style
    HuffPost Italia

    Idee regalo Natale amico e fidanzato

    I giornalisti de L'Huffpost, scelgono e raccomandano in maniera indipendente

  • L'isola del piacere, ecco come funziona il paradiso dei Caraibi basato sul sesso
    Style
    MTT

    L'isola del piacere, ecco come funziona il paradiso dei Caraibi basato sul sesso

    Nel film 'Asterix e le 12 fatiche' una delle imprese da compiere per Asterix e Obelix era di uscire indenni dall'Isola del Piacere. Ora nei Caraibi ne esiste una vera, e molti non vorrebbero mai lasciarla

  • Come prevenire e attenuare le macchie sul viso
    Style
    Condividi TV

    Come prevenire e attenuare le macchie sul viso

    Ecco come prevenire e attenuare queste antiestetiche macchie che compaiono sul viso con l'avanzare dell'età

  • The Wave: l'onda rocciosa mozzafiato
    Style
    Condividi TV

    The Wave: l'onda rocciosa mozzafiato

    Chi ama viaggiare ed andare alla ricerca di mete stupefacenti almeno una volta nella vita dovrebbe andare a visitare "The wave"

  • Moda uomo: la giacca invernale. Quale dovresti scegliere?
    Style
    Condividi TV

    Moda uomo: la giacca invernale. Quale dovresti scegliere?

    Questa stagione fredd è davvero in controtendenza in quanto a colori

  • Idee regalo Natale mamma e pap�
    Style
    HuffPost Italia

    Idee regalo Natale mamma e pap�

    I giornalisti de L'Huffpost, scelgono e raccomandano in maniera indipendente

  • Regali Natale pi羅 venduti
    Style
    HuffPost Italia

    Regali Natale pi羅 venduti

    I giornalisti de L'Huffpost, scelgono e raccomandano in maniera indipendente

  • Idee regalo per chi ama cucinare
    Style
    HuffPost Italia

    Idee regalo per chi ama cucinare

    I giornalisti de L'Huffpost, scelgono e raccomandano in maniera indipendente

  • Idee regalo per chi ama il cinema (anche a casa)
    Style
    HuffPost Italia

    Idee regalo per chi ama il cinema (anche a casa)

    I giornalisti di L'Huffpost, scelgono e raccomandano in maniera indipendente

  • Addio 2018: i look più sexy dell'anno
    Style
    Yahoo Notizie

    Addio 2018: i look più sexy dell'anno

    (KIKA) – MILANO – Less is more, recita un vecchio adagio della moda, e in effetti sul red carpet e agli eventi di gala questa regola è stata ampiamente dimostrata. Ma non indossando semplicità e minimalismo, quanto piuttosto riducendo ai minimi termini la lunghezza, l’ampiezza e spesso anche gli strati di tessuto.

  • Quali lavoratori sono esposti al rischio di silicosi?
    Style
    Ok Salute

    Quali lavoratori sono esposti al rischio di silicosi?

    La silicosi è una malattia causata dalla inalazione cronica e dalla penetrazione nei polmoni di polveri di silice o biossido di silicio (SiO2). Tali particelle sono presenti, in concentrazione più o meno elevata, in tutte le industrie minerarie e di scavo . Per questo, la silicosi è una malattia professionale , diffusa praticamente in tutto il mondo. Le professioni a rischio Le professioni che espongono maggiormente al rischio di contrarla sono numerose: scavo di rocce in gallerie , miniere , cave , lavorazione di rocce silicee e quarzifere , di graniti , di gres , di ceramiche , porcellane , refrattari i procedimenti di levigatura e di smerigliatura , la preparazione delle materie prime del vetro . Nell’industria metallurgica possono venire colpiti i lavoratori degli altiforni in seguito alla inalazione di fumi, e, nelle fonderie e smalterie , quelli addetti alle operazioni di molatura , sbavatura e sabbiatura . Quali sono le cause? Le particelle di silice che raggiungono le cavità degli alveoli polmonari vengono inglobate da cellule del sistema immunitario , che però non riescono a digerirle e muoiono . Morendo liberano le particelle di silice , che vengono inglobate nuovamente da altre cellule . Si innesca così un circolo vizioso che comporta una irritazione continua del tessuto polmonare, con processi infiammatori cronici che evolvono verso la sclerosi . Il processo è lento e porta, nell’arco di diversi anni, alla formazione di noduli disseminati in entrambi i polmoni. Nei casi avanzati i noduli confluiscono in ammassi che possono sostituire anche un intero lobo polmonare. Quali sono i sintomi? I primi sintomi della malattia si manifestano in genere dopo molti anni (anche 10-15) di esposizione alle polveri e sono caratterizzati da tosse , dispnea da sforzo, bronchiti ricorrenti. Il grado della dispnea può essere molto variabile, in relazione alla gravità delle lesioni polmonari. Spesso il quadro clinico si complica per il sovrapporsi di altri processi morbosi quali bronchite cronica , enfisema polmonare , tubercolosi polmonare , insufficienza cardiaca . In alcuni casi sia i sintomi clinici , sia le alterazioni polmonari si rendono evidenti solo parecchi anni dopo che è cessata l’attività lavorativa responsabile. La malattia, infatti, progredisce anche se a un certo punto non si ha più l’esposizione alle polveri. Quali sono le terapie? Non esiste una terapia specifica. Una volta instauratasi, la malattia progredisce in modo autonomo, per cui è importante che la diagnosi venga effettuata precocemente, in modo da allontanare il paziente da ulteriore danni. I disturbi dipendenti dalla bronchite cronica e dall’enfisema polmonare  vengono trattati con terapie sintomatiche. La prevenzione è molto importante ed è basata su visite radiografiche periodiche, uso di maschera durante il lavoro , ventilazione e aspirazione delle polveri dall’ambiente , abbattimento delle polveri con acqua ( lavorazione a umido ), sostituzione del materiale sclerogeno con materiale inerte nelle operazioni di sabbiatura. Asbestosi: l’amianto fa ancora paura? Gas radon: cos’è, dov’è e che effetti ha sulla salute? Tumori: qual è il ruolo dell’ambiente? Emergenza cancro: quanto pesa l’ambiente sulla nostra salute?

  • I look delle star ai British Fashion Awards
    Style
    MTT

    I look delle star ai British Fashion Awards

    Parata di stelle del cinema, della televisione, della musica e dello sport ai British Fashion Awards: ecco come si sono vestiti i VIP più celebri

  • Se appoggio male i piedi, posso avere problemi alle gambe?
    Style
    Ok Salute

    Se appoggio male i piedi, posso avere problemi alle gambe?

    Un appoggio plantare errato e una postura scorretta possono incidere sulla salute delle gambe? La risposta è sì. In particolare, questi due atteggiamenti viziati possono contribuire alla comparsa di malattia venosa cronica , una patologia che si manifesta con gonfiore e pesantezza degli arti inferiori, alterazioni della cute, formicolio, prurito persistente. In questa videointervista  Angelo Santoliquido , responsabile dell’unità di angiologia presso la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma, spiega come influiscono gli stili di vita sul benessere delle gambe. I getti d’acqua fredda e calda sgonfiano davvero le gambe? Vene varicose: ecco perché non le devi sottovalutare Gambe “pesanti” e dolenti: tutte le cure possibili Perché ho sempre le gambe pesanti, gonfie e con vene varicose?

  • Quali sono i giovani che rischiano di contrarre l’Hpv?
    Style
    Ok Salute

    Quali sono i giovani che rischiano di contrarre l’Hpv?

    Le infezioni Hpv-correlate , come i tumori testa-collo , prevalgono nei giovani molto più che i tumori legati ad alcol e fumo. Perché? Come spiega nella videointervista  Stefania Staibano , direttore U.O.C. di Anatomia Patologica all’Università Federico II di Napoli, «le infezioni causate dal papilloma virus prediligono persone di stato socioeconomico medio alto che spesso hanno anche un buon livello di istruzione e dei comportamenti sociali più disinibiti rispetto al resto della popolazione. Per questo motivo, il "target tipo" è quello degli studenti dei campus americani , che sono stati i primi a far registrare un aumento di queste infezioni». Ascolta i consigli di prevenzione : l'Hpv si può evitare prendendo le giuste precauzioni oppure attraverso il vaccino . Il vaccino HPV è gratuito? Sai quali sono i sintomi dell’HPV? Come si prende e come si trasmette l’HPV? Infezione da HPV in Italia: quanto è diffusa?

  • Come applicare al meglio i rossetti liquidi
    Style
    Condividi TV

    Come applicare al meglio i rossetti liquidi

    I rossetti liquidi sono bellissimi a patto però che vengano applicati nel modo giusto

  • Il Thor's well, il "cancello per l'inferno" più famoso del mondo
    Style
    Condividi TV

    Il Thor's well, il "cancello per l'inferno" più famoso del mondo

    Chi ama viaggiare e visitare posti incredibili non potrà perdersi il "Thor's well", il pozzo di Thor

  • Moda: i jeans più trendy per l'autunno inverno
    Style
    Condividi TV

    Moda: i jeans più trendy per l'autunno inverno

    Ecco quali sono i modelli di jeans più quotati nei mesi freddi

  • Addio 2018: ecco le peggio vestite dell'anno
    Style
    Kikapress

    Addio 2018: ecco le peggio vestite dell'anno

    (KIKA) – C’era una volta il red carpet fashion: le dive facevano a gara per sfoggiare l’abito più sofisticato, diventando modelli irraggiungibili, di classe e buon gusto. Ma le cose cambiano e oggi, sul red carpet, sfilano dei veri e propri obbrobri: abiti improponibili,  accostamenti arbitrari, scelte tanto estrose da rasentare il cattivo gusto.

  • Meghan e Kate litigano: interviene Lady Diana dall'aldilà
    Celebrity
    Kikapress

    Meghan e Kate litigano: interviene Lady Diana dall'aldilà

    (KIKA) – LONDRA – Laddove nemmeno la   regina Elisabetta   riesce a mettere pace, c’è bisogno dell’intervento dei defunti. Parola delle   gemelle Terry e Linda Jaminson , noti sensitivi nel panorama internazionale, secondo i quali   Lady Diana , madre dei   principi William ed Harry , avrebbe parlato dall’oltretomba per porre fine alla presunta   faida in corso tra   Kate Middleton e Meghan Markle , mogli dei suoi figli. LEGGI ANCHE:  Meghan Markle, Michelle Obama ha una dritta per te!  CONTINUA A LEGGERE NELLA GALLERY

  • Lo scatto sexy di Elisabetta Canalis che manda in tilt il web
    Style
    Kikapress

    Lo scatto sexy di Elisabetta Canalis che manda in tilt il web

    (KIKA) – MILANO – Quarant’anni a chi?   Elisabetta Canalis   è una vera e propria   dea della bellezza   e per lei il tempo sembra non passare mai. Ogni   foto sexy   che pubblica sui social colleziona in pochi secondi   migliaia di like . LEGGI ANCHE:  I nuovi 40enni dello showbiz ( che ci fanno sentire più vecchi!) CONTINUA A LEGGERE NELLA GALLERY

  • Come festeggiare il Natale secondo la tradizione dei reali britannici
    Style
    MTT

    Come festeggiare il Natale secondo la tradizione dei reali britannici

    Come si festeggia il Natale a casa Windsor? Bèh, bisogna seguire un bel po' di regole