È arrivata la locandina della Festa del Cinema di Roma (e ci ha già conquistate)

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Franco Origlia - Getty Images
Photo credit: Franco Origlia - Getty Images

La 16esima Festa del Cinema di Roma è ormai alle porte e noi ci stiamo preparando al suo arrivo con l'iconica locandina lanciata in questi giorni dal festival. La Festa del Cinema si terrà dal 14 al 24 ottobre 2021 presso l’Auditorium Parco della Musica con la direzione artistica di Antonio Monda, prodotta dalla Fondazione Cinema per Roma presieduta da Laura Delli Colli, Direttore Generale Francesca Via.

Sarà un'edizione di rinascita, dopo le difficoltà incontrate dal mondo del cinema a causa della pandemia da Covid-19, quest'anno la kermesse riprende e l'anteprima che ci ha dato con la sua locandina ci fa capire che le cose saranno in grande. Protagonista del poster è Beatrix Kiddo aka l'iconico personaggio interpretato da Uma Thurman nella saga di Quentin Tarantino, Kill Bill. Il frame in bianco e nero è preso da Kill Bill: Vol 2 e immortala Beatrix Kiddo al volante della sua decapottabile: sguardo intenso, mani salde alla guida, sguardo ipnotico verso l'orizzonte.

Photo credit: Courtesy Photo
Photo credit: Courtesy Photo

Il ritratto è quello di donna forte e determinata che lotta per ciò che ama e trasforma il suo desiderio di vendetta nel sogno di nuova vita, alla ricerca di una vera e propria rinascita. "La scelta di siglare la Festa con l’immagine di un personaggio cult che continua a attraversare il cinema amato anche dalle generazioni più giovani non è solo un omaggio a un’attrice straordinaria - spiega Laura Delli Colli, presidente della Fondazione Cinema per Roma - ma un modo per augurare al cinema, oltre ogni cliché, la stessa energia e la stessa capacità di continuare a combattere per una vera stagione di ripartenza".

Ma c'è anche un altro significato dietro la decisione di rendere protagonista il film Kill Bill e a svelarlo è proprio la Festa del Cinema di Roma: durante la kermesse infatti sarà premiato il regista Quentin Tarantino, che riceverà il Premio alla Carriera. Ecco svelato il segreto della locandina e noi, davvero, non vediamo l'ora di immergerci un'altra volta nel mondo del cinema di Roma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli