È in arrivo il prequel di Game Of Thrones, ma non ci saranno Kit Harington e Jason Momoa

Di Roberta Cecchi
·3 minuto per la lettura
Photo credit: michela fiorentino capoferri / eva novelli - Getty Images
Photo credit: michela fiorentino capoferri / eva novelli - Getty Images

From Cosmopolitan

Se anche tu continui a sperare che prima o poi i produttori di Game Of Thrones decidano di dare vita una nuova stagione della fortunatissima serie tv che ha portato al successo attori come Kit Harington, Sophie Turner o Jason Momoa, facendoci così scoprire cose succede a Jon Snow, Tyrion Lannister e tutti gli altri personaggi principali del telefilm cult una volta che Brandon Stark viene eletto Re del trono di spade, allora andrai in brodo di giuggiole nel sapere che HBO ha confermato l'imminente prequel di GOT, ovvero House of the Dragon, incentrato sugli antenati della madre dei draghi Daenerys Targaryen. La notizia è arrivata via Twitter dall’account ufficial di Game Of Thrones dove è stata condivisa l’immagine di uno stemma rosso con un drago a tre teste che, di primo acchito, sembra promettere decisamente bene, rievocando in noi i fasti delle otto stagioni del Trono Di Spade.

Secondo le prime indiscrezioni la nuova serie sarà ambientata 300 anni prima di GOT (quindi scordati di veder ricomparire davanti ai tuoi occhi Jon Snow, Khal Drogo e compagni) ed avrà come protagonista la famiglia dei Targaryen, raccontando il loro lento ma inesorabile declino, mentre la storia narrata sarà ispirata alla saga de Le Cronache del Ghiaccio E Del Fuoco scritta da George RR Martin, dove le battaglie epiche non mancheranno, così come gli intrecci amorosi, i nuovi sodalizi tra casate e molto, molto altro ancora. Dopo aver saputo di cosa parlerà il prequel di GOT siamo certe che a questo punto ti starai domandando chi saranno i membri del cast di House Of The Dragon e, soprattutto, quando verrà mandata in onda questa nuova serie televisiva tanto misteriosa quanto attesa. Purtroppo le riprese prenderanno il via solo nel 2021 e la messa in onda della prima stagione, se tutto va come deve andare e non ci saranno ritardi, avverrà nel 2022, quindi c’è ancora anto (probabilmente troppo) da aspettare.

Per quanto riguarda i membri del cast di House of the Dragon invece nei giorni scorsi sono sai ufficializzati i primi nomi degli attori che prenderanno parte a questa avventura fantasy dove Paddy Considine si calerà nel ruolo di Viserys I Targaryen (ma non il Viserys che conosciamo noi, bensì un suo avo), Matt Smith interpreterà il principe Daemon Targaryen fratello minore del re Viserys, Emma D’Arcy sarà la principessa Rhaenyra Targaryen e, last but no least, Olivia Cooke avrà il ruolo impegnativo di Alicent Hightower, ovvero la donna più bella dei Sette Regni. Ok, ora che abbiamo iniziato a scoprire qualcosa di più su questa nuova serie tv non vediamo l’ora che inizino a trapelare le prime foto dal set, i primi trailer e qualche clip spettacolare in grado di riportarci alla mente i fasti di Game Of Thrones. A questo punto però una sola domanda ci assilla: chi sarà il nuovo Jon Snow aka il più figo del reame?

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli articoli di Cosmopolitan direttamente nella tua mail.

ISCRIVITI QUI