È tempo di (ri)cominciare con lo chemisier di Cristina Parodi da indossare per tutto l'autunno

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images

Ed eccola di nuovo qui, Cristina Parodi torna al lavoro per regalarci una nuova lezione di stile e incantarci ancora una volta con il suo vestito da giorno che è la scelta perfetta per interpretare la moda dell'Autunno 2021 non solo per il back to office ma anche per il nostro tempo libero. Il suo look in chemisier è quintessenza di stile, classe senza tempo e naturalezza. Oltre che l'ispirazione e l'idea giusta se siete alla ricerca di un vestito versatile per settembre. Eccolo qui, sotto i vostri occhi, con dettagli di styling da vera fashion icon.

Il vestito chemisier di Cristina Parodi è firmato Crida, il marchio moda di Cristina Parodi e Daniela Palazzi che sprigiona tutta l'energia della collaborazione al femminile di due donne cresciute insieme. L'abito plissettato lungo è tra i must-have delle collezioni Autunno Inverno 2021 2022. Il vestito chemisier di Cristina Parodi è d'ispirazione militare quasi nel voler emulare un trench nelle nuances cremose, nell'ampio colletto e nelle tasche anteriori posizionate sul petto. Una cintura nera a contrasto con fibbia dorata cinge la vita evidenziando la silhouette che si apre in un ampia gonna con le pieghe arricchita in vita da una catena dorata. A completare il look un paio di sandali infradito flat perché ok è giunta l'ora del back to office ma anche di un ritorno graduale a coprirci di nuovo di calze e scarpe chiuse. "È tempo di rituffarsi nel lavoro, settembre è sempre un mese carico di promesse e di impegni", scrive Cristina Parodi nella caption dello scatto e quale miglior modo di (ri)cominciare se non con un perfetto chemisier da indossare per tutto l'autunno?

Lo chemisier di Cristina Parodi è anche il vestito a maniche lunghe che la moda Autunno Inverno 2021 2022 ci invita a sperimentare il prima possibile. Potete infatti immaginarlo nella sua versione più dinamica e cosmopolita, abbinandolo a sneakers bianche e maxi tote bag da portare a spalla. Per porre un accento di sofisticatezza sulla mise, puntate invece su un paio di ankle boots o - perché no - stivaletti a punta con kitten heels (ebbene sì, non siamo certo pronte a dargli addio!). Finché la stagione calda permetterà, approfittate anche del transition stile per indossare lo chemisier militare con un paio di sandali mules. E, se è per un look da aperitivo con le amiche che lo avete considerato, abbinatelo a una borsa a tracolla nelle più cremose nuance del beige. Grazie, Cristina Parodi, questa volta ti sei davvero superata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli