I 10 buoni propositi per il 2021 che possono davvero cambiarti la vita

Di Redazione
·4 minuto per la lettura
Photo credit: Marco_Piunti - Getty Images
Photo credit: Marco_Piunti - Getty Images

From Esquire

Il 2020 è stato, soprattutto per via della pandemia, un anno da dimenticare; tanto che c'è chi per descriverlo ha rispolverato l'espressione latina "annus horribilis". Non suona come un'esagerazione, visto che la Covid-19 e la crisi economica che ne è derivata erano impensabili solo un anno fa: ma il punto più importante è che il 2021 dovrà essere migliore. La pandemia finirà, il vaccino c'è già, e molte cose cambieranno in meglio, noi però, per far sì che quest'anno sia meglio di quello precedente, dobbiamo fare la nostra parte. Ma come?

Siamo all'inizio di gennaio e la cosa migliore da fare, per rendere il 2021 l'anno della svolta, è pianificare. Dobbiamo decidere ora come miglioreremo, come la nostra vita sarà diversa da quella dello scorso anno: perché è vero che alcune cose non dipendono da noi, ma molte altre invece sì. Quindi ecco qui una lista di buoni propositi perfetti per migliorare noi stessi in questo nuovo anno.

Basta procrastinare

Questo è il proposito più importante: smettere di perdere tempo e affrontare i problemi direttamente, senza rimandare mai. Rimandare è un istinto naturale, lo abbiamo tutti, ma offre una falsa soluzione: fa sembrare i problemi risolti sul breve periodo ma poi li accumula, e li peggiora, sul medio e lungo periodo.

Vedere più concerti

Nel 2020 è stato quasi impossibile riuscire ad andare a concerti, spettacoli dal vivo o a teatro: il 2021, con tutta probabilità, sarà molto diverso. Ma da parte nostra possiamo fare molto, come non rimandare e acquistare i biglietti in anticipo, in modo da supportare gli artisti che ci piacciono e aiutarli in questo periodo di magra.

Non appena i club, le sale concerto e i tetri saranno di nuovo aperti dobbiamo assolutamente goderci i loro spettacoli senza rimandare o pensarci troppo, un tempo pensavamo che i concerti si possono rimandare, ora no. E un anno come il 2020 ce lo ha ricordato.

Photo credit: Anne-Helene Lebrun - Getty Images
Photo credit: Anne-Helene Lebrun - Getty Images

Smettere di fumare

Ecco un altro buon proposito per il 2021: smettere subito di fumare, perché se c'è una cosa che il 2020 ha reso chiara è che la salute viene prima di tutto e non possiamo darla per scontata, nemmeno se siamo giovani e in forma.

La salute è un affare molto importante, e rovinarla per la voglia di nicotina è solo un errore. Vincere il vizio si può, e il 2021 è l'anno giusto.

Iniziare a fare volontariato

Migliaia di persone vengono salvate o aiutate dal volontariato. Ci sono volontari che aiutano le persone senzatetto, altri che aiutano carcerati, migranti, disabili e tossicodipendenti. Altri ancora aiutano, come la Croce Rossa, feriti di ogni tipo, compresi quelli dovuti agli incidenti stradali o alle guerre nelle zone di conflitto.

Non è importante chi si aiuta, l'importante è farlo. Aiutare gli altri rende noi stessi migliori, più capaci di stare in società e stare bene con sé stessi. Iniziamo nel 2021.

Passare meno tempo sui social

I social sono utili, lo sappiamo, ma hanno anche enormi difetti: tendono a "drogare" i nostri sensi e impedirci di lavorare, studiare e concentrarci. Vanno limitati.

Questo nuovo anno è perfetto per iniziare a usare meno, e meglio, i social. Non è sano aprire Instagram o Facebook solo perché abbiamo l'istinto di farlo: vanno aperti solo se ci servono davvero.

Tornare a stare in mezzo alla natura

Dopo un anno di restrizioni, chiusi in casa e costretti a spazi chiusi, il 2021 dovrà essere un anno di spazi aperti, passeggiate e immersione totale nella natura.

Anche se a noi forse non sembra di averne bisogno probabilmente è così, dobbiamo concedere a noi stessi tanto relax e tanti paesaggi. Passare molto tempo in boschi, spiagge e campagne fa bene alla mente, ma anche al corpo: camminare, respirare aria pulita e mettere in moto i nostri muscoli è sinonimo di una vita attiva e sana.


Photo credit: © Marco Bottigelli - Getty Images
Photo credit: © Marco Bottigelli - Getty Images

Iniziare a fare sport

A proposito di sport, per chi non ha la possibilità di passare un 2021 all'insegna delle passeggiate, del nuoto e del trekking l'ideale è fare comunque uno sport. Nel 2020 le palestre erano chiuse, ma ora, molto presto, riapriranno. Iscriversi in piscina, in palestra o a qualunque altro sport è molto importante per il nostro benessere. E può fare la differenza rendendo migliore il nostro anno.

Cambiare lavoro

Tanti di noi vorrebbero cambiare lavoro, e nel 2020 era difficile visto che non ci si poteva spostare da casa per molti mesi e molte aziende avevano un destino incerto. Il 2021 è l'anno giusto, possiamo mandare i Curriculum, fare i colloqui e tentare di migliorare la nostra situazione lavorativa.

Tornare in forma

Il 2021 sarà anche l'anno giusto per tornare in forma, grazie a sport, gite in montagna o in bici, corse e così via. Essere in forma ha due aspetti, entrambi molto importanti, il primo è farci sentire bene con noi stessi e il nostro corpo, l'altro è mantenersi in salute.

Conoscere nuove persone

Una cosa che era molto difficile fare nel 2020, conoscere nuove persone, sarà molto più facile nel 2021: potremo muoverci e grazie al vaccino anche conoscere e frequentare nuove persone. Avere nuovi amici, colleghi e frequentazioni è molto importante, e finalmente l'anno nuovo ce lo permetterà: noi dobbiamo tenerlo a mente e dare il nostro meglio perché ciò accada.