163 nuovi arredi di design nati nel 2020

Di Roberto Fiandaca
·14 minuto per la lettura
Photo credit: Courtesy Photo
Photo credit: Courtesy Photo

From ELLE Decor

Il 2020 ha messo alla prova la nostra flessibilità e capacità di adattamento. Molti di noi hanno lavorato da casa, hanno trascorso più tempo in famiglia, hanno imparato a conciliare la vita pubblica con quella privata. E quando la vita cambia in modo radicale, non può che cambiare anche il design.

In questo contesto, alcune tendenze del design 2020 ci sono sembrate decisamente chiare. Una su tutte: tra collezioni pensate prima della pandemia e altre concepite in itinere, il filo conduttore invisibile che lega gli oggetti e gli arredi di design 2020 sembra essere la trasversalità, la versatilità, la loro declinazione multitasking che risponde alla nuova fluidità del vivere.

È come se stessimo chiedendo ai nuovi complementi d’arredo di somigliarci sempre di più, di seguirci nella nostra “modernità liquida” e di assecondare l’abbattimento dei confini prestabiliti. Le funzioni quindi si ibridano: i divani integrano tavolini, le scrivanie scompaiono nelle madie, gli sgabelli da bar entrano nella cucina di casa e le poltroncine del living debuttano in sala da pranzo. Tutto è sempre più personalizzabile e la modularità regna sovrana.

Quanto alle forme, tornano a rassicurare e a consolare, riscoprono un generale senso di radicamento domestico e di comodità, non di rado si aprono a un decorativismo aggraziato, talvolta scultoreo e architettonico.

Di seguito abbiamo raccolto 24 articoli su tutte le novità e tendenze del design 2020. Ve li proponiamo sperando che, scorrendoli come abbiamo fatto noi, riescano a restituirvi un’immagine più chiara dell’anno del design che abbiamo appena trascorso.

VASI, LE COLLEZIONI PRESENTATE NEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Ginori 1735
Photo credit: Courtesy Photo Ginori 1735

Calligaris, Cappellini, Fendi, sono solo alcuni dei marchi che hanno proposto nuovi vasi del 2020. Il vaso è un oggetto antico e apparentemente semplice, ma la sua immediatezza cela una complessità che richiede ai designer grande sapienza. Da una parte serve a “contenere”, dall’altra introduce nell’ambiente domestico un estratto di natura, e ad essa ci collega. Altre volte, però, i vasi si impongono esteticamente senza contener nulla, per la forza stessa del design. Nei nuovi cataloghi troviamo vasi creativi, scenografici, artistici, e talvolta riedizioni del passato: tutti da scoprire.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI SPECCHI DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Zanat
Photo credit: Courtesy Photo Zanat

Anche lo specchio è un oggetto dalla funzione antica e immediata, ma la ricerca di designer e aziende non si ferma mai. Nel 2020 scopriamo superfici riflettenti che non si limitano a restituire l’immagine ma sono capaci di nuove funzionalità tipiche dell’arredo, soprattutto decorative: ecco allora specchi che uniscono o dividono altri complementi; specchi che, appesi alle pareti o appoggiati a terra o su piani sospesi, modificano la percezione stessa della luce e dello spazio. Tra i nuovi specchi del 2020, troviamo quello a sette lati firmato per Cantori dal giovane designer Luca Roccadadria (“Medea”), o gli specchi Sky (foto in alto), disegnati da Monica Förster per Zanat: sculture d'arte intagliate a mano in legno massello.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI DIVANI CON TAVOLINI INTEGRATI DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo DePadova
Photo credit: Courtesy Photo DePadova

L’universo dei divani si sta evolvendo così tanto che la stessa parola “divano” rischia di essere rimpiazzata da “sistema”: i nuovi imbottiti, infatti, sono sempre più versatili, coniugano l’estetica alle nuove funzionalità, e nella maggior parte dei casi sono componibili, modulari, e affiancati da tavolini integrati o da altre soluzioni d'appoggio multitasking. Ecco comparire, accanto ai braccioli o a livello di seduta, diversi tipi di estensioni di sostegno, di appoggio, o di contenimento (come nell’Horizontal Sofa ēdition di DePadova, foto in alto). Nel 2020 vi abbiamo parlato di questi nuovi divani con tavolini che rispondono a una concezione del living o dell’ufficio sempre più fluida, trasversale, rilassata: ma senza mai perdere in efficienza (come si addice a una seduta adatta allo smart working).

Leggi tutto l’articolo

LE NUOVE LAMPADE DA TAVOLO DEL 2020

Photo credit: Miro Zagnoli
Photo credit: Miro Zagnoli

Fontanaarte, Qeboo, Artemide, Martinelli Luce: solo alcuni dei marchi che hanno proposto nuove lampade da tavolo nel 2020. La nuova tendenza vede lampioncini e abat-jour sconfinare in un decorativismo sempre più creativo e scultoreo, per questo vi abbiamo parlato di lampade esteticamente valide anche da spente. Come i divani, anche queste illuminazioni scoprono nuove vocazioni sull’onda della fluidità dell’abitare. Perciò ci imbattiamo in varianti cordless e lampade nomadi, capaci di accompagnarci in ogni tipo di ambiente, dagli interni residenziali ai dehors di bar e ristoranti.

Leggi tutto l’articolo

LE NUOVE POLTRONCINE DINING DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Minotti
Photo credit: Courtesy Photo Minotti

Spesso si dice che il “movimento zero” dell’attore sia il camminare. Il gesto “zero” del designer, secondo noi, è la sedia. Quest’anno, tra i tanti modelli, vi abbiamo segnalato le tendenze del 2020 delle poltroncine dining. Le nuove poltroncine per il tavolo da pranzo sono un piacevole incontro tra la morbidezza della bergère e la funzionalità della sedia in legno: hanno schienali soffici e avvolgenti e ci raccontano che il comfort del living sta invadendo altre aree della casa o degli uffici. Anche questo è un indizio dei nuovi trend dell’abitare. Tra gli altri, abbiamo scoperto le novità di marchi e designer prestigiosi come Patricia Urquiola per Moroso e Nendo Design per Minotti (foto in alto).

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI CARRELLI PORTAVIVANDE DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Giorgetti
Photo credit: Courtesy Photo Giorgetti

È vero che bisogna sedere comodi al tavolo da pranzo, ma è anche vero che trascorriamo molto più tempo in casa, quindi scopriamo nuovi ambienti dove fare uno spuntino, sia che si tratti della colazione, di un té, o di una pizza davanti alla tv. È così che il carrello portavivande diventa il protagonista di questa evoluzione domestica: servizievole e apparentemente umile, nel 2020 il trolley bar sciorina soluzioni di design ingegnose e interessanti. Troviamo quindi portavivande pieghevoli, in legno, in acciaio: ce n’è per tutti i gusti. E come molti articoli che vi abbiamo raccontato finora, anche il carrellino su ruote è diventato multitasking.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI MOBILI PER LA TV DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Novamobili
Photo credit: Courtesy Photo Novamobili

Una pizza davanti alla tv, dicevamo. Ma quale mobile scegliere per accogliere il televisore? Non vorremo certo limitarci a semplici ripiani che svolgano solo quella funzione! L’imperativo del multitasking investe anche questo tipo di mobili, spesso protagonisti di un living moderno e tecnologico. I nuovi mobili per la tv del 2020 sono decorativi quanto funzionali, capaci di nascondere cavi e fili, di adattare l’altezza allo sguardo del proprietario, ma soprattutto di accogliere oggetti all’interno di tasche, cassetti, e di altri tipi di contenitori. Imperversa il legno, ma troviamo anche i metalli opachi e spazzolati, il marmo e le ceramiche.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI DINING TABLE ROTONDI DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Minotti
Photo credit: Courtesy Photo Minotti

Re Artù sarebbe contento di scoprire che nel 2020 i tavoli da pranzo rotondi sono tornati di moda. Scomparsi per un po’ dagli showroom, oggi le circonferenze conviviali e democratiche tornano a popolare abitazioni e ristoranti. E se la forma è archetipica, a fare la differenza sono le finiture dettagliate, le strutture portanti dal tocco architettonico, la ritrovata attenzione alla materia. Tra i marchi protagonisti di quest’anno: Calligaris, Porro, Henge, Visionnaire, Minotti (foto in alto).

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI LETTI MATRIMONIALI CON TESTIERA DEL 2020

La ricerca dei designer non si ferma davanti a nulla. Anche il letto, e in particolare la testiera, diventa territorio dove sperimentare la creatività e scoprire nuove forme e funzioni. Anche in questo caso, lo sguardo si fa architettonico e scultoreo: nel 2020 ci siamo imbattuti in alcove extra-large e in testiere lineari o rotonde, poggiate a terra o sollevate, aderenti al muro o free-standing. Quanto ai materiali: ai tessuti e alle imbottiture tradizionali si aggiungono trame più particolari e persino pelli pregiate. Morale della favola (da raccontarsi a letto): la testiera è un elemento sempre più importante, se non portante, della struttura e del settore bedding. E il letto è sempre più un comodo rifugio.

Leggi tutto l’articolo

HOME OFFICE, TUTTE LE NOVITA' IN FATTO DI SCRITTOI E SCRIVANIE

Photo credit: Courtesy Photo Living Divani
Photo credit: Courtesy Photo Living Divani

Quello che si conclude è stato inequivocabilmente l’anno dello smart working e dell’home office. Non potevano che tornare in auge, quindi, gli scrittoi e le scrivanie, complementi d'arredo ultimamente caduti in ombra perché la scrivania, oggigiorno, è contenuta nel desktop digitale. Eppure il lavoro continuativo dalla propria abitazione ci ha fatto riscoprire questi reggitori delle “sudate carte”. Le scrivanie di design del 2020 offrono tante soluzioni multitasking: si nascondono in una madia o si trasformano in un mobile vanity, gli scrittoi si scoprono eleganti e leggeri. I materiali sono sempre più resistenti, le geometrie lineari e ariose, sui ripiani scopriamo tessuti morbidi e, anche qui, la pelle.

Leggi tutto l’articolo

LE NUOVE LAMPADE SFERICHE DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Bonaldo
Photo credit: Courtesy Photo Bonaldo

Il 2020 non è soltanto l’anno del ritorno dei tavoli rotondi, ma anche quello delle lampade sferiche. Che non ci sia, dietro questa riscoperta del cerchio, l’esigenza di tornare alla compiutezza essenziale della forma? I diffusori luminosi di tendenza sono morbidi e rotondi, e, come le lampade da tavolo, non perdono il valore ornamentale una volta spenti. Fluttuando a mezz’aria, decorano l’ambiente, ma dialogano anche con tavoli da pranzo e poltrone su cui si adagiano “a cascata”. Sono lampade, ma evocano astri capaci di rassicurare.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI TAPPETI DI DESIGN DEL 2020

Photo credit: ANGELSEGURAFOTO
Photo credit: ANGELSEGURAFOTO

Dalle forme più semplici e regolari alle composizioni più complesse che sfiorano l'arte e scomodano i grandi pittori del Novecento. Parliamo dei tappeti per la casa del 2020, in cui si è affermata la tendenza del formato extra-large, ma soprattutto l’esplorazione di pattern geometrici ricercati (come i tre cerchi colorati che sembrano sovrapporsi, nel tappeto Crystal per Gan, qui in alto). Spazio anche alle bordature irregolari e a particolari effetti di tridimensionalità, come nei Rugs Dots di Cecilie Manz.

Leggi tutto l’articolo

LE NUOVE LIBRERIE DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Gebrüder Thonet Vienna
Photo credit: Courtesy Photo Gebrüder Thonet Vienna

Vale per le nuove librerie del 2020 quanto detto finora per gli altri complementi d’arredo: la funzionalità sconfina ampiamente dal compito designato, in questo caso quello di custodire libri e volumi. La libreria collabora ormai a definire l’ambiente. Lo definisce spazialmente, nel senso che spesso assolve alla funzione di quinta divisoria, e lo definisce esteticamente, perché la scaffalatura esibisce sempre più spesso oggetti decorativi che non sono libri: fotografie, lampade, vasi. Si tratta per lo più di librerie personalizzabili, anche questo è un must della contemporaneità.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI SGABELLI DA BAR (E DA CASA) DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Midj
Photo credit: Courtesy Photo Midj

È un uso anglosassone che sta arrivando anche da noi: quello degli sgabelli da bar intorno al tavolo della cucina, che essa sia ad isola o a penisola. Le sedie da bancone sono destinate a diventare protagoniste delle nostre zone giorno, perché le nostre abitudini stanno cambiando. Il pranzo è sempre più simile a un veloce spuntino, gli ospiti vogliono assistere alla preparazione, l’aperitivo è già apericena. Fate largo quindi a gambe alte, a scocche senza braccioli, a sgabelli comodamente impilabili. Ve ne abbiamo raccontati sia per l’indoor che per terrazze e balconi, e naturalmente per il contract.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI LETTINI DA GIORNO DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Tacchini
Photo credit: Courtesy Photo Tacchini

Il daybed, o lettino da giorno, è un incontro tra un letto e un divanetto, da non confondere con la chaise longue (per i loveseat, scorrete più in basso). Una cosa è certa: evoca la parola “ozio”, nel senso latino del termine: un relax che può essere fatto di studio, lettura, ma anche di semplice svago. Dai tempi della poltrona LC4 di Le Corbusier (era il 1928), i lettini da giorno si sono appiattiti, imbottiti e leggermente allargati: le forme diventano rettangolari, rotonde, talvolta convesse. Anche in questo caso, vi abbiamo raccontato le migliori proposte di design del 2020, tra indoor e outdoor.

Leggi tutto l’articolo

LE NUOVE CUCINE PER ESTERNI DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Elmar
Photo credit: Courtesy Photo Elmar

Chi ha la fortuna di avere uno spazio dove cucinare all’aperto sarà senz’altro interessato alle novità 2020 in fatto di cucine per esterni. Le nuove proposte parlano il linguaggio mimetico delle cucine outdoor che si integrano, con proporzioni equilibrate e linee ariose, alle terrazze e ai giardini che le ospitano. La tecnologia permette di aumentarne le funzionalità, ormai pari a quella delle cucine per interni, e i materiali sono i più resistenti: cemento, acciaio e altri metalli. Anche le finiture sono spesso speciali e pensate per durare.

Leggi tutto l’articolo

TUTTE LE NOVITA' SU CREDENZE E MADIE DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Driade
Photo credit: Courtesy Photo Driade

Se c’è una credenza che non morirà mai, è l’amatissimo mobile contenitore. Il design delle madie del 2020 predilige l’orizzontalità alla verticalità. Le incontriamo cubiche o stondate, talvolta monolitiche, comunque senza maniglia e sempre idonee per l’arredo di un ingresso, di un living o di una camera da letto. Su una cosa non si discute: il legno la fa ancora da padrone. E anche qui, la parola d’ordine è “modularità”. Fidatevi, i nuovi sideboard sono molto più che mobili buffet: sono veri e propri scrigni materici.

Leggi tutto l’articolo

LE NUOVE SEDIE OUTDOOR DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Scab Design
Photo credit: Courtesy Photo Scab Design

Abbiamo già parlato delle poltroncine dining per interni, ma le nuove sedie outdoor 2020 non sono da meno: la tendenza è sempre di più quella di coniugare la robustezza dei materiali alla comodità e alla gradevolezza estetica. L’obiettivo è l’elegante continuità dell’arredo tra interni ed esterni. A questo concorrono materiali sintetici come le corde in polipropilene, la praticità leggera dell’alluminio, tessuti e cuscinature waterproof. Come ricorda Rodolfo Dordoni, "oggi i mobili per l’esterno non sono più solo performanti, hanno anche un’esigenza estetica”.

Leggi tutto l’articolo

LE RIEDIZIONI DEL 2020 DEI SUCCESSI SENZA TEMPO DEL DESIGN

Photo credit: Courtesy Photo Poltrona Frau
Photo credit: Courtesy Photo Poltrona Frau

Attualizzare i pezzi cult del design del ‘900 in chiave contemporanea. Anche quest’anno le riedizioni hanno impegnato molte aziende che si muovono tra il rispetto meticoloso dei dettagli originali e il rinnovamento delle tecniche di produzione o dei materiali in direzione della sostenibilità. A volte hanno fatto capolino anche nuove finiture e rivestimenti. Impegnate in questa attività di riscoperta sono state molte imprese, devote o legate all’opera di maestri come Ico Parisi, Carlo Mollino, Gianfranco Frattini e Mario Bellini.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI (E ARCHITETTONICI) TAVOLI DA SOGGIORNO DEL 2020

Photo credit: Courtesy Photo Bonaldo
Photo credit: Courtesy Photo Bonaldo

Accanto al ritorno dei tavoli rotondi, il 2020 ha visto anche la comparsa di nuovi modelli di tavoli rettangolari da soggiorno, tavoli architettonici dalle linee geometriche per i veri amanti del capotavola. La tendenza riscontrata è quella delle grandi dimensioni: e da una parte è vero che mangiamo sempre più “al volo” (e magari al bancone su uno sgabello), dall’altra permane l’esigenza di accogliere comodamente gli ospiti e di celebrare i momenti importanti (per quanto rinviati al post-pandemia). Tra le novità 2020 incontriamo dining table rettangolari allungabili e flessibili, capaci di trasformarsi in scrivanie, nonché finiture di pregio su materiali come il legno e il vetro. Ce ne sono davvero per tutti i gusti.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI "DIVANETTI DELL'AMORE" DEL 2020

Photo credit: Courtesy Maxalto
Photo credit: Courtesy Maxalto

L’idillio di coppia non è completo senza un divanetto dell’amore, meglio noto come loveseat: un sofà per due persone che assecondi e protegga l’intimità. Questo tipo di divano deriva da alcune poltroncine dei salotti Luigi XV, ma giunge a noi in forma contemporanea. Ecco quindi i nuovi divani a due posti 2020, con schienali alti e sedute accoglienti. Sono ideali non solo per la casa, ma anche per gli hotel e le zone relax degli uffici. Il design oscilla tra linearità e sinuosità.

Leggi tutto l’articolo

LAVANDINI COLORATI DEL 2020, LA TENDENZA PER LA SALA DA BAGNO

Photo credit: Courtesy Scarabeo
Photo credit: Courtesy Scarabeo

I lavandini colorati sono stati tra le tendenze 2020 per la sala da bagno. Il total white è diventato per molti sinonimo di monotonia e di mancanza di creatività, ecco allora ceramiche con palette inedite: le tenui nuance pastello si alternano a smalti glossy e a cromie più accese. Anche il bagno diventa un ambiente “stiloso”, da personalizzare, dove esibire il proprio gusto. Quanto alle forme dei lavabi 2020, si oscilla invariabilmente da quelle tonde a quelle più squadrate.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI TAVOLINI ROTONDI DI DESIGN DEL 2020

Photo credit: Courtesy Lema
Photo credit: Courtesy Lema

Coerente con la generale tendenza al multitasking è stato il fiorire, tra le collezioni di design del 2020, dei tavolini rotondi. Che si tratti di coffee table (altezza di circa 30 centimetri) o side table (altezza compresa tra i 40 e i 70 centimetri), essi assolvono a una funzione versatile: arredano, sostengono e suddividono lo spazio circoscrivendolo. Nell’anno che si sta per concludere vi abbiamo raccontato la bellezza a tutto tondo di alcuni mini round table d’autore, su cui appoggiare lampade da lettura, ma anche laptop, taccuini, oggetti da ostentare o (talvolta) contenere.

Leggi tutto l’articolo

I NUOVI DIVANI COMPONIBILI DEL 2020

Photo credit: Courtesy Molteni&C
Photo credit: Courtesy Molteni&C

Concludiamo questa rassegna delle più importanti tendenze del design 2020 con il divano, vero principe del living e del salotto. Abbiamo già menzionato gli imbottiti con i tavolini integrati, ma i divani componibili 2020 non sono da meno in fatto di novità. Perché il divano non mente mai, il suo cambiamento ci parla del nostro modo di vivere che, ormai dovremmo averlo capito, è sempre più multitasking e trasversale. Per questo nascono nuovi modelli di divani, adatti alla convivialità quanto allo smart-working, a uno spuntino davanti alla tv come a una video-call. Il divano da regalarsi e regalare, in questa fine del 2020, è modulare, componibile, espressivo nei volumi, rifinito nei dettagli. Ma soprattutto, è un divano adatto ai momenti speciali, come quelli che vi auguriamo di trascorrere, al termine di quest’anno difficile, insieme ai vostri cari.

Leggi tutto l’articolo