5 coppie improbabili che ci piacerebbe vedere innamorarsi

Di Letizia Rogolino
·7 minuto per la lettura
Photo credit: Unsplash
Photo credit: Unsplash

From ELLE

Per festeggiare San Valentino, quest'anno abbiamo voluto pensare a qualcosa di originale e divertente, anche perché visto il periodo pandemico oltre all'amore non guasterebbe qualche sana risata. Pertanto, invece di consigliarvi i soliti film o serie tv romantici da vedere nel giorno dedicato agli innamorati, abbiamo immaginato l'amore tra cinque coppie formate da personaggi del grande e piccolo schermo insieme a personaggi pubblici reali.

Fateci sapere se una di queste vi ha convinto o almeno vi ha strappato un sorriso. Auguri!

IL DUCA DI HASTINGS - KATE MIDDLETON

Photo credit: Elle
Photo credit: Elle

Quante volte il “cattivo ragazzo” si innamora della brava ragazza sullo schermo? Quando succede, lui prova a mettere la testa a posto per conquistare la sua dolce amata, ma a volte può accadere il contrario e la donna può cedere alla tentazione di provare qualcosa di nuovo e di sperimentare il “lato oscuro”. Non sto parlando di Cinquanta Sfumature di Grigio, ma qualche riferimento potrebbe esserci.

In questi giorni non si parla altro che del conturbante, sexy e peccaminoso Duca di Hastings della serie tv Bridgerton, arrivata su Netflix lo scorso Dicembre 2020. Interpretato da Regé-Jean Page, questo personaggio a metà tra Mr. Darcy e Christian Grey, ha conquistato donne di ogni generazione, e la scena del cucchiaio ha paralizzato Twitter e Instagram per giorni. (Inutile che fate i vaghi perché sapete benissimo a cosa mi riferisco). Tra le vittime sembra esserci anche Kate Middleton, la duchessa di Cambridge e moglie del Principe William che, in una recente videochiamata con alcuni genitori inglesi, avrebbe indirettamente ammesso di essere fan della serie e di pendere dagli scritti di Lady Whistledown come la Regina Carlotta. “Riservatezza e discrezione” sono le parole d’ordine che ricorrono spesso quando si parla della futura Regina, ma chissà, il Duca di Hastings potrebbe forse aiutarla a lasciarsi andare e mettere da parte i doveri e gli obblighi del protocollo reale almeno per qualche tempo. Con la compagnia giusta Kate potrebbe abbassare le difese e godersi la vita senza freni. Gli ambienti in cui vivono sono simili, seppur in epoche diverse, ma entrambi hanno stile e gusto nel vestire, quindi qualcosa in comune sicuramente potrebbero trovarla.

EDWARD MANI DI FORBICE - BILLIE EILISH

Photo credit: Elle
Photo credit: Elle

Come li vedete insieme? Sicuramente Edward parrucchiere avrebbe un bel da fare a sistemare la chioma di Billie Eilish che cambia continuamente colore, taglio e acconciatura. Quindi, oltre all’amore e il sostegno nei momenti di difficoltà, la cantante pop potrebbe portarlo con lei in tournée per avere sempre un look impeccabile e super cool. Entrambi gotici e dark nello stile e negli outfit, ma anche nella tonalità di voce. Sicuramente i vicini di casa non sarebbero disturbati per un litigio dai toni accesi, ma alcuni sussurri potrebbero rivelarsi spietati se parte una discussione.

Ok che Billie è in costante ricerca di un “bad guy” ma Edward lo è solo in apparenza, perché dietro il suo aspetto rock e borchiato nasconde un cuore tenero e un animo romantico. Potrebbe essere una storia di amore avvolta nella malinconia, tra sensualità e dolcezza. Se ricordate il celebre film di Tim Burton, Edward è un emarginato, incompreso, additato come “mostro” da tutta la cittadina che vive nei pressi del suo castello e Eilish tempo fa, in relazione alla sua canzone Bury a friend ha dichiarato: “è letteralmente il punto di vista di un mostro sotto il mio letto. Se ti metti in quello stato mentale, cosa sente e cosa fa quella creatura? Confesso di essere quel mostro, perché io sono il mio peggior nemico. Posso essere anche il mostro sotto il tuo letto”. E i suoi problemi con l'alimentazione e il suo corpo l'hanno fatta sentire diversa per gran parte della sua adolescenza. Uniti contro il mondo nella loro diversità.

WONDER WOMAN - CAN YAMAN

Photo credit: Elle
Photo credit: Elle

L’attore turco Can Yaman è ormai un fenomeno interplanetario, amato da donne di ogni generazione, sicuramente per il suo aspetto fisico ma anche per la sua disponibilità e umiltà verso le fan. Quando giravano le sue foto con i capelli lunghi dalla serie Daydreamer - Le Ali del Sogno ora in onda su Mediaset, molti lo avevano paragonato a Jason Momoa, l’attore muscoloso e tenebroso che ha interpretato il rude Khal Drogo ne Il Trono di Spade e l’eroe Aquaman sul grande schermo.

Ma anche se all’apparenza Can sembra solo un bel ragazzo atletico e sexy, prima di recitare si è laureato in giurisprudenza e crede molto nell’amore, quindi lo vedremo bene nei panni di un supereroe e magari al fianco di Wonder Woman che - come abbiamo notato dagli ultimi film (come l’ultimo Wonder Woman 1984 dal 12 Febbraio in streaming) - ama gli uomini ironici, belli ma anche intelligenti e premurosi. E il passato da avvocato gli ha lasciato anche un senso di giustizia a cui l’eroina Dc Comics è devota. In caso di necessità diciamo che entrambi sono in grado di difendersi da soli, sia per il costante allenamento fisico, sia per l’addestramento militare, ma anche solo dal punto di vista estetico farebbero la loro bella figura insieme.

HARRY POTTER - GRETA THUMBERG

Photo credit: Elle
Photo credit: Elle

“I giovani attivisti ricordano i giovani eroi delle storie di Harry Potter” intitolava un articolo del San Francisco Examiner nel Marzo 2019 che parlava della protesta di alcuni studenti che hanno marciato contro il governo lungo Market Street. Tenendo in mano cartelli che invocavano un’azione ambientale, confrontavano il cambiamento climatico con l’innominabile cattivo della saga di J. K. Rowling, Voldemort. Harry Potter ha sicuramente influenzato molte generazioni e i giovani attivisti ricordano gli eroi della saga quando lottano per un mondo migliore, contro la violenza, le ingiustizie e il degrado ambientale.

Come l’adolescente Greta Thunberg che sta dedicando la sua vita alla causa e nel suo discorso alle Nazioni Unite lo scorso Dicembre 2019 ha dichiarato: "Non siamo venuti qui per implorare i leader mondiali di prendersi cura del nostro futuro. Ci hanno ignorato in passato e ci ignoreranno di nuovo. Siamo venuti qui per far loro sapere che il cambiamento sta arrivando, che gli piaccia o no”. Esistono oggi organizzazioni come la Harry Potter Alliance che stanno aiutando i fan a conoscere la magia dell’attivismo per sostenere molte cause diverse. Una storia d’amore tra Harry e Greta potrebbe spronare i giovani a sentirsi più coinvolti nel loro futuro e parte attiva di un cambiamento .

Entrambi - Greta nel mondo reale ed Harry a Hogwarts - dimostrano che non si è mai troppo piccoli per fare grandi cose. E a Greta sarebbe utile un po’ di magia per far ragionare alcuni capi di governo e adulti che possono prendere decisioni fondamentali per un futuro più sostenibile e migliorabile sotto vari punti di vista. Per il momento un effetto positivo della loro coalizione immaginaria potremmo considerarlo l’incantesimo Expecto Patronum contro Donald Trump che ha posto fine al suo mandato negli Stati Uniti.

ELIO (Chiamami col tuo Nome) - GUGLIELMO SCILLA

Photo credit: Elle
Photo credit: Elle

Ricordate il giovane Elio Perlman, protagonista del film Chiamami col tuo Nome di Luca Guadagnino, interpretato da Thimothée Chalamet? Egli trascorre le vacanze estive nella campagna del Nord Italia con i suoi genitori, dove suo padre, professore di archeologia, ospita studenti stranieri per aiutarli con le tesi di dottorato. Elio è un ragazzo introspettivo, amante dei libri, con uno spiccato talento musicale e decisamente più maturo della sua età. Pertanto potrebbe funzionare forse una relazione tra lui e Guglielmo Scilla, famoso youtuber conosciuto sul web come Willshoosh. Oltre a una naturale simpatia e un talento da showman che hanno decretato il suo successo, Scilla ha confessato più volte la sua passione per la lettura e per l’arte. Scrive poesie, suona il pianoforte ed Elio potrebbe restare affascinato da lui e accompagnarlo con la sua chitarra in qualche pezzo.

Visti i suoi divertenti video di allenamento durante il lockdown in cui si impegnava a tenersi in forma sotto l’hashtag #fisicodacovid, potrebbe spronare Elio a mettere su qualche muscolo. Entrambi molto legati alla famiglia, potrebbero vivere 6 mesi in un paese e 6 mesi in un altro, visto che Guglielmo ha più volte espresso il desiderio di vivere all’estero ed Elio è franco-americano ma passa le vacanze estive in Italia. E anche il problema della barriera linguistica non esiste perchè Guglielmo conosce l’inglese molto bene e per un periodo ha studiato come interprete proprio con l’idea di espatriare.