I 7 migliori rimedi naturali per guarire dal mal di gola

I migliori rimedi naturali contro il mal di gola
I migliori rimedi naturali contro il mal di gola

Sbalzi di temperatura, un clima troppo secco o un abbassamento delle difese immunitarie, sono tutti fattori che possono causare il fastidioso mal di gola.

In assenza di febbre e infezione virale o batterica accertata, che necessitano di una visita medica e di cure farmacologiche mirate, la natura può aiutarci a combattere questo disturbo con dei rimedi casalinghi e con ingredienti che noi tutti abbiamo in casa.

Scopriamo insieme i migliori e come prepararli.

I 7 migliori rimedi naturali per guarire dal mal di gola

Acqua e miele

Il miele ha proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, idratanti, cicatrizzanti e calmanti. Riduce la secrezione di muco e la tosse responsabili del mal di gola. Allevia la raucedine e il bruciore, in quanto protegge e idrata la zona. Combatte i batteri ed evita che si sviluppi l’infezione o che duri a lungo.

Insieme a un po’ di acqua tiepida, calmerà il dolore e l’infiammazione ed aiuterà la guarigione,

Preparazione: Versate l’acqua in un pentolino e intiepiditela. Diluitevi 2 cucchiai di miele e, una volta raffreddato, usate il composto per fare dei gargarismi la mattina e la sera, finché non sarete guariti. Se preferite, potete aggiungere un po’ di limone alla bevanda.

Olio essenziale di eucalipto

È molto utilizzato per curare le affezioni del tratto respiratorio, possiede infatti diverse proprietà: antinfiammatoria, decongestionante, antispasmodica, antisettica, antibatterica, espettorante e febbrifuga. Inoltre ha un’attività antiasmatica.

Diluite 2-3 gocce di olio di eucalipto in un bicchiere di acqua tiepida, con cui farete dei gargarismi più volte al giorno.

Attenzione però a non eccederne nell’uso, infatti l’olio può essere tossico, anche a piccole dosi e potrebbe provocare nausea, vomito e diarrea. È controindicato in soggetti con gastrite, ulcera, problemi renali o epatici.

Propoli

La propoli è uno dei rimedi più conosciuti contro il mal di gola

L’azione della propoli è simile a quella di un antibiotico ad ampio spettro, è anche un antivirale che agisce su molti ceppi di virus, come quelli di influenza, raffreddore e herpes. Sotto forma di sciroppo o di caramelle è erfetta per alleviare il pizzicore alla gola.

Si può assumere in varie forme: gocce, pasticche per uso orale, spray. Come integratore (tintura) da diluire in acqua ed effettuare gargarismi.

Gargarismi al limone

Acqua tiepida e limone con l’aggiunta di erbe medicinali adatte a lenire il mal di gola (come salvia, cannella o timo per esempio), sono un ottimo rimedio per effettuare dei gargarismi più volte al giorno.

Il limone è infatti disinfettante ed astringente, oltre ad apportare vitamina C utile al sistema immunitario.

Anche acqua e sale, se si sopporta il sapore, è un potente disinfettante e calmante delle mucose.

Infuso di chiodi di garofano

I chiodi di garofano vantano proprietà anestetiche e antisettiche, se ne può quindi ricavare un ottimo infuso per contrastare il mal di gola utilizzandone 2 cucchiaini in una tazza di acqua bollente bollente per 10/15minuti. Una volta raffreddato, filtrate e consumate la bevanda.

Il sapore potrebbe risultare troppo forte, in tal caso utilizzatelo per dei semplici sciacqui senza ingerirlo.

Zenzero

Ad azione antinfiammatoria e antibatterica, lo zenzero può essere utilizzato contro il mal di gola come prodotto fresco o sotto forma di infuso. Nel primo caso sarà sufficiente masticarne qualche pezzetto o scaglia di radice fresca (evitare quella essiccata).

Come infuso occorre prendere 3-4 centimetri di radice fresca e lasciarla sobbollire per 5 minuti in acqua.

È possibile abbinarlo alla cannella, anch’essa disinfettante, aggiungendo all’acqua un centimetro di corteccia e prolungando l’infusione fino a circa 8 minuti.

Caramelle homemade contro il mal di gola, come prepararle

Ingredienti:

  • 1 tazza zucchero,

  • 1/2 tazza acqua

  • 1 cucchiaio limone

  • 1 cucchiaio miele

  • un pizzico di zenzero in polvere

  • un pizzico di chiodi di garofano in polvere

  • zucchero a velo

Procedimento:

  1. Prendete un pentolino e versate lo zucchero, l’acqua, il limone, il miele, lo zenzero e i chiodi di garofano.

  2. Accendete il gas e mescolate fino ad ebollizione.

  3. Quando il composto è giunto ad ebollizione, toglietelo dal fuoco.

  4. Fate raffreddare per circa 15-20 minuti, continuando a mescolare.

  5. Preparate degli stampini delle dimensioni delle caramelle.

  6. Prendete il composto, che a questo punto sarà diventato denso, e con un cucchiaio riempite gli stampini.

  7. Fate raffreddare per 20 minuti e ricoprite le caramelle con un leggerissimo strato di zucchero a velo affinchè non ci appiccichino tra di loro.

Inserite le caramelle in una scatolina di latta e gustatele direttamente in bocca oppure sciolte in acqua calda.

Tra i migliori rimedi naturali contro il mal di gola: la prevenzione

Rispettare le norme igieniche basilari: a partire dal lavaggio frequente delle mani, e ridurre o possibilmente evitare l’esposizione al fumo di sigaretta e altri fattori irritanti sono tra i primi accorgimenti per la prevenzione per evitare il mal di gola.

Usare un umidificatore, o un purificatore se si soffre di allergie: Sia i purificatori d’aria sia gli umidificatori sono ottimi rimedi naturali per il mal di gola, specialmente in ambienti molto secchi e durante i mesi invernali. Gli umidificatori sono utili perché inumidiscono l’aria che si respira mantenendo, i purificatori possono eliminare alcuni allergeni responsabili di infiammazioni e irritazioni.

Come curare il mal di gola: altri consigli utili

Vuoi avere altre informazioni su come si cura il mal di gola? Qui trovi altri articoli utili:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli