1 / 13

Occhio alla luce!

Il motivo che ha spinto la committenza a rivolgersi al nostro esperto è stata la necessità di guadagnare una stanza in più: i due ragazzi sono infatti cresciuti, ormai ognuno ha le proprie esigenze, i propri impegni, e naturalmente ha bisogno della propria privacy. L’appartamento però presentava solo 84,5 m² netti calpestabili, e ogni ambiente era talmente indispensabile da non potervi rinunciare. Su questa base, l’architetto Colella ha sviluppato un progetto ad hoc, rivoluzionando parte dell’appartamento a favore di un risultato sorprendente!

Un piccolo indizio: la luce è stata una prerogativa da non trascurare!

Credits: homify / Architetto Alberto Colella

85 m² con una Stanza in Più Dopo la Ristrutturazione!

A quanti di voi è capitato di vivere in un appartamento dalle modeste dimensioni e di sentire all’improvviso l’esigenza di guadagnare più spazio? Magari perché la famiglia si è ingrandita, oppure perché si ha la necessità di una zona studio più isolata dal resto delle stanze, o magari perché con il tempo si ha bisogno semplicemente di più spazio! La soluzione più immediata è sicuramente una: cambiare domicilio! Se invece siete profondamente affezionati alla vostra casa, alla zona in cui vivete, e magari anche ai vostri vicini, noi di homify vi proponiamo una valida alternativa. Basterà infatti mettersi nelle mani di un professionista che risolverà al meglio i vostri problemi, evitandovi la noia di cercare una casa nuova che rispecchi tutte le vostre richieste, e realizzando per voi la soluzione abitativa che più vi si addice!

Questo è proprio il caso dell’appartamento che stiamo per presentarvi.

Colui che invece lo ha progettato è l’architetto Alberto Colella.

Diamo un occhiata all’intervento!