Abbiamo scoperto gli esercizi di Elena Santarelli per avere glutei di marmo

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images

All'hashtag #stayhealthyandfit, Elena Santarelli, 39 anni, ci dimostra che il mantenimento di glutei sodi, compatti, tonici e sexy passa da una routine fitness senza sconti. La showgirl, influencer e modella, classe 1981, due volte mamma, ha senza dubbi un fisico naturalmente mozzafiato (basti dire che è alta un metro e ottanta!). Tuttavia, anche per le più fortunate, il lato B richiede esercizi costanti di mantenimento, pena un cedimento del muscolo e, a seguire, del tessuto cutaneo. Tra affondi laterali, alzate posteriori e diverse varianti di squat con e senza elastici, Elena Santarellli ci dà dentro con l'allenamento per glutei di marmo (guardate il video). A noi non resta che scrollarci di dosso la pigrizia e imitarla.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Glutei sodi dopo i 40 anni, esercizi e non solo

Come ricorda Dvora Ancona, medico estetico di Clinica Dvora Milano (dvora.it), "a 40 anni, il nostro gluteo avrà perso una massa muscolare pari a 5 kg, con un processo di graduale diminuzione di tonicità che, come è facile immaginare, prosegue inesorabile anno dopo anno". Invece di mettersi le mani nei capelli e arrendersi al triste scenario di glutei molli e svuotati, ecco le soluzioni da adottare qui e ora. Spiega l'esperta: "imporsi di allenarsi con lo step, inserendo nel training affondi e squat a ripetizione è la prima strategia affinché i tre muscoli del gluteo restino tonici e forti, sfidando la forza di gravità. Lato beauty, scegliete trattamenti rassodanti a base di acido ialuronico e oli vegetali, per rendere la pelle compatta, morbida, nutrita. L'aggiunta di equiseto e alghe contrasta l'eventuale presenza di cellulite, mentre le cellule staminali vegetali rigenerano e rivitalizzano la pelle. Quando tutto questo non basta più, investite in un ciclo mirato con le più muove apparecchiature medico-estetiche a elettromagnetismo, che permettono di lavorare direttamente su i nervi della muscolatura, azionando i ricettori e determinando la contrazione dei glutei". Fondoschiena da urlo assicurato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli