Abbiamo trovato le migliori ricette con scarola che svolteranno i vostri menù estivi (e non solo)

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Westend61 - Getty Images
Photo credit: Westend61 - Getty Images

La scarola appartiene allo stesso genere della cicoria. Nello specifico, la scarola è l'indivia liscia (mentre l'altra, chiamata semplicemente indivia è nota anche come riccia). Non si faccia confusione: quella che comunemente chiamiamo indivia belga non è una vera indivia ma una vera cicoria. Torniamo alla nostra verdura e scopriamo alcune ottime ricette con la scarola. Questa verdura è presente sul mercato in estate e in autunno-inverno. Al momento dell'acquisto è bene scegliere i cespi con le punte chiare, senza punte marroni. Considerato poi che il colore della scarola è bianco tendente al verde, quando la si compra meglio dare la preferenza a quei cespi con tonalità più verdi, perché sono più ricchi di gusto e vitamine. A proposito: la scarola ha un buon contenuto di vitamina A e C come anche di potassio e calcio.

Come cucinare la scarola?

Ci sono molte ricette sfiziose con la scarola: in linea generale è da tener presente che con questa insalata legano bene sapori intensi come olive, acciughe o capperi. Inoltre, ricordate che la base delle foglie è la parte più amara, per cui se vi piace un gusto amarognolo nei vostri piatti, non eliminate del tutto la base.

Un'altra attenzione: se la ricetta con la scarola che state preparando prevede di usare il cespo intero, è necessario allargare bene le foglie e far entrare l'acqua all'interno, aiutandosi con le dita, per pulirla bene.

Alcune ottime ricette con indivia scarola

Quando si pensa alle ricette con la scarola il pensiero va subito a un piatto tipico della tradizione partenopea: la pizza con le scarole. L'insieme di olive, capperi, uvetta rende questa pizza un piatto veramente prelibato. Una variante più ricca di ingredienti è la focaccia in padella con scarola e salame piccante: ottima per il sabato sera (e non solo).

Un altro piatto unico che, di fatto, è presente in vari modi in molte tradizioni culinarie, è quello degli involtini di scarola: il ripieno di riso e carne tritata fa sì che sia un ottimo modo per portare in tavola qualcosa di buono e alternativo.

Per un contorno con la scarola bollita un'ottima idea sono le rollatine di tacchinella e patate con scarola: un piatto molto equilibrato in cui l'umidità della scarola contrasta con la carne asciutta del tacchino e la presenza di pinoli e uvetta conferisce un sapore molto particolare.

Scarola: come cucinarla secondo gli chef

Con la scarola si sono confrontati anche chef stellati e hanno prodotto piatti fenomenali, ma che, con un impegno, puoi proporre anche tu.

Lo chef Luigi Taglienti, per esempio, ha realizzato il LAMburger: un hamburger con carne di agnello (lamb, in inglese) e scarola. Idea decisamente vincente!

Andrea Migliaccio dal canto suo propone un piatto da veri gourmet: tartare di tonno rosso con erba cipollina e lime, scarola olive e capperi e vellutata di cipollotti. Già solo il nome fa venire l'acquolina in bocca…

Lo chef Claudio Sadler si lascia stuzzicare dal riso e viene così fuori la ricetta del risotto con scarola, cima di rapa, arancia e sardoni affumicati. Di Sadler è da provare anche la ciabatta di pane di segale con speck e scarola stufata.

Insomma: non solo ricette con la scarola, ma soluzioni gourmet allo stato puro!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli