Abbigliamento, carattere e umore: il significato di colori e abiti

abbigliamento e umore

L’abbigliamento parla di noi e rivela agli altri sia il carattere che l’umore ‘della giornata’. Sembra strano, ma è così. Anche se inconsapevolmente, l’outfit che scegliamo di indossare al mattino comunicherà a quanti incontreremo sulla nostra strada molto più di quello che immaginiamo.

Abbigliamento: carattere e umore

L’abbigliamento rivela molto della persona che lo indossa, inutile negarlo. È vero, l’abito non fa il monaco, ma resta sempre il primo bigliettino da visita che forniamo agli altri. Non è un caso, infatti, che in alcuni posti di lavoro venga quasi imposto un abbigliamento formale: tailleur, camicia & Co. Potrebbe sembrare un’assurdità, ma vestirsi ‘bene’ permette di ottenere più facilmente contratti e portarli ad una conclusione positiva. Non è solo l’abito che scegliamo, ma anche il colore che preferiamo a rivelare qualcosa di noi. Se non credete a questa ‘teoria’ vi basterà pensare un attimo al vostro guardaroba e al look che scegliete ogni volta che siete felici o con l’umore sotto terra. Nella stragrande maggioranza dei casi, la preferenza ricade sempre e solo sullo stesso outfit. Non è un caso, infatti, se uno studio ha dimostrato che che la maggior parte di noi mette meno della metà dei vestiti che possiede. Ci sono alcuni capi che indossiamo per scaramanzia, altri che preferiamo sfoggiare solo in occasioni importanti e altri ancora che ci consentono di sentirci a nostro agio come non mai. Insomma, anche se non ne siamo consapevoli, con l’abbigliamento comunichiamo agli altri molto più di quello che immaginiamo.

Il significato dei colori

Parlare di abbigliamento senza citare i colori è impossibile. Ogni tonalità che scegliamo ha un significato profondo e non ha nulla a che fare con l’armocromia. Date un’occhiata e vedete se vi riconoscete in qualcosa:

  • Rosso: comunica la voglia e la capacità di successo
  • Blu: trasmette pace e tranquillità ed è perfetto per chi ha uno spiccato senso femminile
  • Marrone: se sei concreta e punti molto alla fisicità
  • Verde: emblema di equilibrio massimo
  • Giallo: per scatenare tutta l’energia imprigionata in questo colore
  • Nero: per esprimere sensazioni di dominio e aggressività

Pensate, ad esempio, al famoso little black dress e all’abbinamento con un bel paio di decolléte. Questo outfit ci dice che la donna che lo sfoggia si sente bella, estremamente sicura e pronta per affrontare ogni sfida.

Il significato degli abiti

Oltre ai colori, anche i capi hanno un significato specifico. Gli abiti sono fondamentali per comunicare l’umore. Nelle giornate ‘no’, ad esempio, è preferibile indossare il look della ‘comfort zone’: in un lampo ti sentirai ‘rassicurata’ e abbasserai il livello di ansia. Un altro bigliettino da visita molto chiaro è la scelta del brand e dei modelli proposti, se con maxi logo o meno. Passando ai singoli capi, invece, è bene sottolineare che uno studio dimostra che quando le donne si sentono giù di morale hanno il doppio delle possibilità di indossare i jeans.

Gli accessori

Un look non è completo se non ha accessori ‘al seguito’. La borsa dice tutto di una donna, sia nei colori che nella forma. Per non parlare poi del contenuto, ma questo è un altro discorso. Gli occhiali da sole sono un altro elemento molto importante. Se li utilizzi sempre, d’estate e d’inverno, con il sole e con la pioggia, il significato è solo uno: sei una persona che ha un po’ di insicurezza da nascondere. Gli occhi, infatti, spesso possono tradire e coprirli fa sentire più protetta e meno esposta al giudizio degli altri.