Acido ascorbico: in quali cibi si trova

·2 minuto per la lettura
vitamina C
vitamina C

Quando arriva la stagione fredda è il momento di aiutare le nostre difese immunitarie, assumendo vitamina C (detta anche acido ascorbico). Non la troviamo in abbondanza solo negli agrumi, ma anche in altri alimenti. Ecco 4 cibi che la contengono e le loro proprietà.

Vitamina C: gli alimenti che la contengono

La vitamina C è una delle vitamine idrosolubili fondamentali per l’organismo. Ma quali sono le sue proprietà e a cosa serve?

  • Potente antiossidante che previene l’invecchiamento e l’azione nociva dei radicali liberi

  • Bilancia i livelli di vitamina E

  • Ripara i tessuti e stimola la guarigione delle ferite

  • Aiuta il sistema immunitario

  • Assicura il benessere del corpo e della mente

  • Impedisce le emorragie capillari

La carenza di questa vitamina può portare allo scorbutico, una malattia che si manifesta tramite la stanchezza, i dolori muscolari e la mancanza di appetito. Nei casi più gravi ,può causare emorragie a livello cutaneo, gonfiore delle gengive e sanguinamento dal naso.

vitamina C
vitamina C

Dove la troviamo

1.Uva

L’uva è un’ottima fonte di acido ascorbico. Le sue proprietà sono molteplici, poiché contiene diversi sali minerali come zinco, potassio, magnesio e ferro. Nella buccia è presente il resveratrolo, un antiossidante che serve da antiaggregante piastrinico e fluidificante del sangue. L’uva ha un impatto positivo sulla funzionalità dei reni, fegato e intestino. Il suo succo ricco di vitamina C, è indicato nelle diete disintossicanti e depurative.

2.Ribes

I ribes contengono 200mg di vitamina C per 100g, che insieme all’acido folico, favoriscono il corretto funzionamento dell’organismo. Utili anche per combattere l’anemia. Sono ricchi di vitamina A e E che contribuiscono a proteggere la pelle, e una sostanza anticoagulante (la cumarina) che previene la trombosi.

vitamina C
vitamina C

3.Peperoni

Il peperone contiene circa 4-5 volte più vitamina C di un’arancia, a parità di peso. Importante anche per la presenza di betacarotene, vitamine del gruppo B e sali minerali come magnesio e calcio. Perfetto per le diete ipocaloriche, grazie alle poche calorie in esso contenute.

4.Spinaci

Gli spinaci sono pieni di vitamine, sali minerali e clorofilla, in più dispongono di proprietà antiossidanti, depurative e lassative. La vitamina C aiuta l’assorbimento del ferro in essi contenuti, mentre la vitamina A a prevenire le infezioni e a mantenere in salute gli occhi e la cute. Infine, la vitamina K1 aiuta la coagulazione del sangue e a prevenire l’osteoporosi. Il calcio è fondamentale per la salute delle ossa, il sistema nervoso, il cuore e i muscoli.