Acqua di rose: i principali benefici

·2 minuto per la lettura
acqua rose proprietà
acqua rose proprietà

L’acqua di rosa è un prodotto ricco di proprietà utili non solo per la pelle, ma anche per i capelli e per le gengive. Scopriamo quali sono tutti i motivi per utilizzare questo prodotto.

Proprietà per la pelle dell’acqua di rose

L’acqua di rose è utile per ridurre le occhiaie e le borse sotto gli occhie. Si tratta infatti di un ottimo contorno occhi che rivitalizza lo sgardo e sgonfia il contorno occhi.

Chi soffre di pelle grassa può utilizzare acqua di rose per ridurre l’eccesso di sebo. Inoltre questo rimedio vanta delle proprietà astringenti e antibatteriche. Le persone che hanno una pelle molto sensibile possono utilizzare l’acqua di rose in quanto ha un’azione lenitiva e calmate che tiene a basa rossori e acne.

Per ottenere dei grandi vantaggi è possibile usare questa acqua come tonico dopo essersi struccate. In alternativa si possono realizzare anche delle maschere viso davvero benefiche.

Tra le proprietà dell’acqua di rose per la pelle c’è sicuramente quella di prevenire la formazione di rughe. Trattandosi di un prodotto ricco di vitamine, il suo utilizzo ha un’azione antiossidante e tonificante.

L’acqua di rose è ottima anche per prevenire e ridurre le macchie sulla pelle.

Acqua di rose: proprietà per i capelli

Questo prodotto naturale è molto utile anche per chi ha i capelli grassi, infatti elimina l’eccesso di sebo nel cuoio capelluto. Si tratta anche di un rimedio per stimolare la crescita dei capelli e per evitarne la caduta. Per ottenere benefici vi basterà applicarne un po’ sul cuoio capelluto e su tutta la lunghezza della chioma. Dopo circa 20 minuti potete lavare via il tutto e procedere con lo shampoo.

Acqua di rose: proprietà per le gengive

L’acqua di rose è molto utile anche per alleviare i dolori e le infiammazioni alle gengive. Per ottenere dei benefici è necessario semplicemente utilizzare questo prodotto come un collutorio e quindi fare dei risciacqui dopo aver lavato i denti.