Acquistare in rete con carta: tutte le informazioni

·2 minuto per la lettura
carte credito
carte credito

Fare acquisti online su piattaforme come Amazon, Wish, Shein o su altri tipi di e-commerce è diventata una pratica sempre più popolare e conosciuta da tutti. La pandemia da Covid-19 e l’obbligo di lockdown hanno portato anche i più tradizionalisti a convertirsi a questo metodo di shopping, per evitare posti affollati e per evitare di uscire di casa. Lo shopping online ha conquistato i cuori i di tutti grazie a diversi fattori: velocità di spedizione, comodità di acquisto, facilità di consultazione dei cataloghi e recensioni dei prodotti che aiutano a capire meglio cosa si sta comprando grazie alle opinioni di chi ha già acquistato. Ma come funzionano i pagamenti online? Esistono moltissimi modi per pagare su un e-commerce: Paypal, carta di credito, senza carta di credito, Scalapay, Postepay e molti altri! Uno dei metodi più amati è utilizzare la carta prepagata. Ma come funziona? Ecco tutti i passaggi per fare acquisti online con la carta prepagata.

Come fare acquisti online con carta preparata

Quando decidi di pagare online con la carta prepagata la prima cosa da fare è controllare il saldo sulla tua carta, in modo da essere sicuri di avere abbastanza denaro per il pagamento così che l’acquisto vada a buon fine senza nessuno problema.
Una volta fatto questo potrai procedere al pagamento dei prodotti nel tuo carrello virtuale.

Se hai un account sull’e-commerce dove stai facendo l’acquisto, ti consigliamo di registrare la tua carta come metodo di pagamento preferito, in modo tale che questa venga memorizzata sul tuo account e procedere in modo più veloce con i pagamenti successivi senza inserire nuovamente i dati della tua carta. Solitamente per registrare la tua carta prepagata sui siti di e-commerce dovrai cliccare sui dati del tuo profilo e aggiornare i metodi di pagamento in questo modo:

  1. Inserire il nome del proprietario della carta

  2. Inserire il numero della tua carta prepagata

  3. Inserire i dati di scadenza della carta

  4. Inserire il CVV ovvero un numero di validazione, che troverai sul retro della tua carta prepagata. Non tutti gli e-commerce richiedono questo numero ma noi ti consigliamo di tenerlo sempre sotto mano.

  5. Ricontrollare i dati inseriti e confermarli.

Se non hai intenzione di creare un account sull’e-commerce allora dovrai svolgere questi passaggi nel momento in cui processerai il pagamento. Ricordati, però, che così facendo i dati della tua carta non verranno memorizzati quindi, all’acquisto successivo sullo stesso e-commerce, dovrai inserirli nuovamente.

Una volta avvenuto il pagamento ti consigliamo di verificare sulla Dashboard digitale della tua carta prepagata che il pagamento sia andato a buon fine e che la somma di denaro prelevata equivalga a quella corretta. Nel caso così non fosse, ti consigliamo di contattare la tua banca.