Acquistare una vasca idromassaggio online, cosa valutare

·3 minuto per la lettura
Acquistare idromassaggio online
Acquistare idromassaggio online

Hai deciso di acquistare una vasca idromassaggio online e di godere dei tanti benefici che assicura? Proprio così, la vasca idromassaggio garantisce diversi benefici, non solo a livello di estetica e stile, ma anche a livello della salute.

Infatti, oltre che valorizzare la tua stanza da bagno, decidere di installare una vasca idromassaggio vuol dire anche usufruire di tanti vantaggi per la salute, come il rilassamento dei muscoli in tensione, il relax mentale, il miglioramento della qualità del sonno e della circolazione sanguigna.

Ma cosa valutare nella scelta? Quali fattori tenere in considerazione per scegliere quella giusta? Ecco tutti i consigli per acquistare online la vasca idromassaggio più adatta alle tue esigenze.

Cosa valutare prima dell’acquisto

Se hai deciso di acquistare una vasca idromassaggio la prima cosa da fare è valutare se disponi dello spazio necessario per poter installarne una. Esistono modelli di varie forme e dimensioni, grandi o piccole, a parete, a incasso, angolari, rettangolari, e molto altro, per cui puoi sbizzarrirti come preferisci.

Per scegliere la vasca giusta devi prendere bene le misure e accertarti che possa entrare facilmente e senza problematiche. Poiché queste vasche generano molto vapore, per cui potrebbero spuntare muffe o macchie da condensa, verifica che la stanza dove devi installarla sia ben ventilata.

Un altro aspetto da valutare prima dell’acquisto è il budget. Infatti, a seconda dell’investimento che intendi fare, puoi optare per diverse tipologie di vasche idromassaggio. Tieni presente che se desideri una vasca multifunzione, con cromoterapia, ozonoterapia e altri servizi di nuova generazione, devi disporre di un budget più elevato.

Queste funzioni più sofisticate non sempre però sono necessarie, perché magari hai la certezza che non le utilizzerai mai, per cui puoi benissimo optare per una classica vasca idromassaggio, che fa solo le bolle e assicura un massaggio energico e potente già con la forza dell’acqua.

Nel caso si dispone di spazio e budget sufficiente per installare la vasca idromassaggio, si può anche prendere in considerazione l’idea di inserirne una di dimensioni più grandi, completa degli optional per aumentare il comfort, come cuscini, sedie massaggianti, luci per cromoterapia, gradini, impianto audio o TV incorporato e altro.

Altri aspetti da considerare nella scelta della vasca idromassaggio

Un aspetto da valutare nella scelta della vasca è la posizione. Oltre che prendere le misure dello spazio nel quale dovrà essere installata, e scegliere la forma più indicata fra classica, angolare, ovale, rettangolare o altro, bisogna tenere in considerazione l’impianto idrico.

Nel dettaglio, bisogna valutare se gli attacchi sono compatibili con quelli della vasca da installare oppure se devono essere adattati. Se invece si tratta di una prima installazione occorre verificare la posizione della rubinetteria e il funzionamento dell’impianto di scarico.

Un altro dato importante è la presenza della presa di corrente. Anche in questo caso, se si tratta di una nuova installazione, bisogna prevedere una presa con messa a terra e un interruttore di sicurezza. E’importante valutare la potenza dell’impianto elettrico, visto che la vasca è alimentata da un motore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli