Addio 2018: i look più sexy dell'anno

(KIKA) – MILANO – Less is more, recita un vecchio adagio della moda, e in effetti sul red carpet e agli eventi di gala questa regola è stata ampiamente dimostrata. Ma non indossando semplicità e minimalismo, quanto piuttosto riducendo ai minimi termini la lunghezza, l’ampiezza e spesso anche gli strati di tessuto.

LEGGI ANCHE: Kendall Jenner, perché mostri sempre il seno?

Proprio così: il nude look è stato ancora protagonista sul tappeto rosso nelle sue più apprezzate declinazioni. Prima tra tutte la trasparenza, a volte doppiata da un pizzo impalpabile, altre volte invece esibita con nonchalance, come ha fatto Kendall Jenner; poi lo spacco, spesso esagerato, come quelli di Rita Ora, infine le scollature profonde, spesso fino all’ombelico, come quelle viste di MIchelle Hunziker, viste a Sanremo, o quella di un’insospettabile Paola Cortellesi ai David di Donatello.

LEGGI ANCHE: David di Donatello: Cortellesi/Hunziker, chi lo indossa meglio?

Particolarmente generosi sono stati, in questo ambito, gli Angeli di Victoria’s Secret, da Kendall Jenner a Elsa Hosk ad Adriana Lima che quest’anno ha lasciato la passerella del brand, ad Alessandra Ambrosio.

LEGGI ANCHE: Oscar 2018: sotto il vestito… poco, quasi niente!

La più sensuale? Ancora Jennifer Lopez, con il drappo verde di Valentino che l’ha mostrata bellissima, come una dea greca: un piacere per gli occhi degli uomini, ma anche fonte di tanta invidia.

LEGGI ANCHE: Jennifer Lopez, una dea greca per Valentino

Volete rifarvi gli occhi? Sfogliate la gallery…