Addio Paul Sorvino, star di «Quei bravi ragazzi»: il ricordo della figlia Mira Sorvino

Mira Sorvino offre un commosso tributo al padre Paul Sorvino.

La notizia della scomparsa dell’attore di «Quei bravi ragazzi» è stata annunciata il 25 luglio dal pubblicista Roger Neal, in rappresentanza della vedova Dee Dee Sorvino, che era al suo fianco al momento della morte.

Come riporta Deadline, Paul si è spento alla Mayo Clinic di Jacksonville, Florida, per cause naturali. Aveva 83 anni.

Dopo la triste news, la figlia attrice Mira ha condiviso un post su Twitter, in cui ha dichiarato: «Mio padre, il grande Paul Sorvino, se n’è andato. Il mio cuore è a pezzi: una vita di amore, gioia e saggezza con lui è finita. Era un padre meraviglioso. lo amo così tanto. Ti mando tutto il mio amore tra le stelle, papà, mentre ascendi».

La star di «Karate Kid», Ralph Macchio, ha così risposto al post di Mira: «Mi dispiace molto, Mira. Ho avuto il privilegio di lavorare con tuo padre e di conoscerlo. Mando tutto il mio amore a te e alla tua famiglia».

Nel comunicato, Dee Dee ha detto a proposito della scomparsa dell’attore: «I nostri cuori sono a pezzi. Non ci sarà mai più un altro Paul Sorvino, era l’amore della mia vita, e uno dei più grandi performer sia sul set, sia sul palco».

Oltre a Mira, Paul lascia altri due figli Amanda e Michael e cinque nipoti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli