Aereo abbattuto, Trudeau: "Iran mandi le scatole nere in Francia"

Il primo ministro canadese Justin Trudeau (Justin Tang/The Canadian Press via AP)

Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha chiesto all'Iran l'invio in Francia delle scatole nere dell'aereo di linea ucraino abbattuto "per errore" da Teheran l'8 gennaio.

VIDEO - Teheran: Boeing ucraino abbattuto da un missile iraniano

"Solo Paesi come la Francia hanno laboratori capaci di farlo", ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa. "Sarebbe il posto giusto dove inviare queste scatole nere per avere rapidamente le informazioni e incoraggiamo l'Iran ad accettare di farlo", ha aggiunto.

Cinquantasette dei 176 passeggeri morti nello schianto erano canadesi. Trudeau ha aggiunto quanto sia "estremamente importante che le scatole nere vengano esaminate il più rapidamente possibile", la Francia si è offerta "di fare queste analisi" e gli esperti internazionali "e anche canadesi potranno essere presenti".

Qualche ora prima il ministro degli Esteri ucraino Vadym Prystayko aveva dichiarato che Teheran si era detta disponibile a inviare le scatole nere a Kiev.

VIDEO - Trudeau, Macron e Johnson spettegolano su Trump al summit Nato