Agenda per lo Sviluppo Sostenibile, come spiegarla ai più piccoli?

·2 minuto per la lettura
obiettivi agenda 2030
obiettivi agenda 2030

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU. Agenda 2030 spiegata ai bambini: gli obiettivi punto per punto.

Agenda 2030 spiegata ai bambini

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, ritorna in auge il tema dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Il 22 Aprile è la Giornata della Terra (Earth Day), la più grande manifestazione ambientale del pianeta. Inoltre, quest’anno si celebrerà il 51° anniversario. In tutto il mondo, ogni anno in questo giorno, vengono organizzate manifestazioni nelle quali tantissimi cittadini si uniscono per celebrare la Terra, promuoverne la salvaguardia e sensibilizzare al tema dell’ecologia.

E come possiamo vivere questa giornata insieme ai bambini? Innanzitutto, uno dei modi è quello di spiegare loro l’Agenda 2030 punto per punto. Essa ingloba 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile in un grande programma d’azione per un totale di 169 “target” o traguardi. L’avvio ufficiale degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile ha coinciso con l’inizio del 2016, guidando il mondo sulla strada da percorrere nell’arco dei prossimi 15 anni: i Paesi, infatti, si sono impegnati a raggiungerli entro il 2030.

I 17 obiettivi sono stati definiti globali e universali, cioè validi in ogni tempo e luogo. Infatti, questo vuol dire che sono da raggiungere in ogni posto della Terra. D’altronde, essi mirano a diminuire le sostanziali differenze tra Paesi ricchi e poveri.

Gli obiettivi socioeconomici

Tra gli obiettivi socioeconomici dell’Agenda 2030 rientrano:

  • sconfiggere la povertà;

  • sconfiggere la fame;

  • assicurare a tutti salute e benessere;

  • dare a tutti un’educazione di qualità;

  • raggiungere la parità tra uomo e donna;

  • lavoro dignitoso e crescita economica;

  • imprese, innovazione e infrastruttura;

  • ridurre le disuguaglianze;

  • città sostenibili;

  • consumo e produzione responsabile;

  • promuovere la pace;

  • favorire la comunicazione tra i Paesi.

Gli obiettivi ambientali

Tra gli obiettivi ambientali dell’Agenda 2030 rientrano:

  • garantire a tutti acqua pulita e potabile;

  • garantire a tutti energia sostenibile;

  • fermare il riscaldamento globale;

  • proteggere oceani e risorse marine;

  • proteggere la vita sulla Terra.