Al Bano sa quando smetterà di cantare: le sue parole


Albano Carrisi, intervistato da Massimiliano Ossini e Maria Soave a "Uno Mattina", ha rivelato quand'è che smetterà di cantare.
L'artista originario di Cellino San Marco ha dichiarato: "Smetterò di cantare il giorno in cui non proverò più alcuna emozione".
"Ho ancora tante emozioni, ne ho da vendere, potrei aprire una fabbrica di emozioni, perciò andrò avanti finché Dio lo vorrà", ha aggiunto subito dopo.
"Se Dio vorrà continuerò finché potrò, e so che lui lo vuole", ha continuato.
Il 79enne è poi tornato a parlare della sua terra, la Puglia.
"Da piccolo avevo capito che la terra era sinonimo di grande lavoro e di grande sudore, perciò la odiavo", ha affermato.
"Il mio era un odio che è stato poi la mia fortuna perché ero così attratto dal mondo della musica e avevo così tanta passione, da aver affrontato tutto con molta determinazione", ha aggiunto.
Al Bano ha infine confidato che abbandonare le sue radici per proseguire la carriera lontano da casca fu molto doloroso per lui e che la sua famiglia avrebbe voluto che continuasse ad occuparsi dell’agricoltura.
Sapevo che sarebbe stato doloroso lasciare Cellino. Mio padre avrebbe voluto che seguissi le sue orme e mi prendessi cura della nostra terra", ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli