Al terzo giorno del Festival di Venezia vince l'eleganza con il vestito Valentino di Zendaya

Photo credit: Alessandra Benedetti - Corbis - Getty Images
Photo credit: Alessandra Benedetti - Corbis - Getty Images

Quest’anno la Mostra del Cinema di Venezia ha fatto le cose in grande (e Cannes ha incassato la sconfitta), le star in Laguna sono tantissime e ogni giorno è buono per dedicarsi anima e corpo al vip watching, ma oggi un po’ di più. Perché al Lido nel giorno 3 di Venezia 2021 sbarca il trio delle meraviglie per la Gen Z e l’hype è alle stelle. Su tutti i social già non si parla d’altro: Kristen Stewart, Zendaya e Timothée Chalamet sono arrivati al Festival e no, non ce n’è per nessuno.

La più chic della giornata, però, è stata in assoluto Zendaya, protagonista del film fuori concorso Dune. La meravigliosa cantante e attrice ha fatto il suo ingresso al photocall con un look che potremmo definire da "game, set, match". Sì perché l'outfit scelto dall'attrice viene direttamente dalla sfilata Haute Couture di Valentino. Zendaya Ha fatto la storia dello star system, aggiudicandosi l’anno scorso un Emmy per Euphoria come miglior attrice protagonista. A soli 24 anni, infatti, è la più giovane diva a vantare l’ambito riconoscimento sulla mensola di casa. Conosciuta soprattutto per il suo ruolo nel franchise di Spider-Man e dalle beautyhaolic per essere un’ambasciatrice stellare di Lancôme dal 2019, è cantante, attrice, modella, attivista e rappresenta, per questo, un’icona di bellezza Gen Z in piena regola.

Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images
Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images

Zendaya calcherà il red carpet veneziano questa sera prima della première di Dune, il film di cui è protagonista, ma ha dato prova di essere una vera e propria icona di stile fin dall'arrivo in Laguna. Nelle ultime ore ha incantato tutti in un look glamour firmato Valentino, per la precisione un completo della collezione Haute Couture Autunno/Inverno 2021. La giovane attrice ha indossato un lungo abito total white con un profondo spacco laterale, il corpetto camicia dalla scollatura vertiginosa e un nastro di raso rosa intorno alla vita. A completare con classe l'outfit, una vera e propria "chicca", una giacca nera oversize che crea un bel contrasto con la sensuale femminilità del modello dell'abito. Non ha rinunciato ai vertiginosi tacchi a spillo con un paio di décolleté total black di Christian Louboutin. Una mise splendida che ci fa sognare al solo pensiero su cosa indosserà questa sera.

Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images
Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images

Dimenticate i raccolti elaborati, gli chignon tiratissimi e le pieghe extra lisce: Zendaya ha dimostrato che si può essere incredibilmente chic anche con i capelli "al naturale". Per l'arrivo a Venezia ha infatti lasciato da parte phon, piastra, forcine e mollette, preferendo tenere la chioma sciolta e riccia. Ad aggiungere un tocco sbarazzino, solo la fila laterale, che ha contribuito a rendere la pettinatura ancora più vaporosa. Per il red carpet di stasera chiederà consulenza all'hairstylist di fiducia o continuerà a puntare tutto su un look sauvage?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli