Al via 'Sextember', il mese della salute sessuale di Durex

·2 minuto per la lettura

Al via "Sextember - Il mese della salute sessuale" di Durex, un programma di iniziative, che andrà avanti fino al 30 settembre, con l’obiettivo di promuovere comportamenti sempre più responsabili e consapevoli in ambito affettivo e sessuale ed offrire un panel di servizi e consulti medici e psicologici alle persone. Ad affiancare Durex in questa iniziativa è il Centro Medico Santagostino, rete di poliambulatori specialistici, la prima in Italia a sperimentare un modello di sanità fortemente digitalizzata.

La scelta fatta da Durex di scendere direttamente in campo con un programma dedicato alla salute sessuale arriva dal fatto che in Italia, nonostante le molte iniziative di sensibilizzazione dedicate a tematiche di prevenzione, mancasse un progetto riferito alla salute sessuale. Durex dà così concretezza al proprio impegno, affiancando l’offerta di servizi medici e psicologi alle attività di sensibilizzazione e comunicazione in ambito di prevenzione e salute sessuale.

Due le anime di questa iniziativa. Da una parte l’aspetto educativo: attraverso la distribuzione di kit dedicati in oltre 1.200 farmacie di tutta Italia e materiali informativi nelle sedi e negli ambulatori del Santagostino in Lombardia, Durex vuole sensibilizzare le persone sul concetto ampio di benessere sessuale, che non è soltanto riferito agli aspetti clinici ma che necessita di educazione all’amore, alle emozioni, al rispetto, alla consapevolezza e alla responsabilità delle proprie scelte. Dall’altra lo scopo clinico e psicologico: tramite la messa a disposizione, in forma gratuita, di videoconsulti (ginecologici e ostetrici, andrologici, venereologici e dermatologici) e videoconsulenze (psicosessuologiche) online da parte di medici e psicoterapeuti del Centro Medico Santagostino per le persone che lo richiederanno e che ne avranno bisogno.

Si forma così una sinergia che permette di coniugare l’impegno di Durex con l’esperienza medico-psicologica e la capillarità del Centro Santagostino, non solo riferita agli ambulatori fisici ma anche e soprattutto alle sue tecnologie all’avanguardia che permettono di svolgere i consulti in modalità digitale offrendo alle persone servizi di alta qualità a tariffe accessibili.

La scelta di settembre come mese della salute sessuale non è casuale. Settembre rappresenta un momento di ripartenza con la ripresa delle attività sociali, della scuola, dei contatti e dei rapporti, che tanto sono mancati nell’ultimo anno e mezzo a causa della pandemia da Covid-19. Durex vuole dunque celebrare questo mese gettando una base importante nel tentativo di creare un momento dedicato alla salute e al benessere sessuale e ai servizi di supporto in questo ambito, promuovendo un sempre maggiore dibattito sulla tematica tra istituzioni, pubblico e privato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli