Alessandra Mastronardi e Ross McCall, saltano le nozze: «Storia finita senza rancore»

·1 minuto per la lettura

Alessandra Mastronardi e Ross McCall hanno chiuso e le nozze sono saltate.

La storia d'amore tra i due attori vacillava da qualche tempo, ma era sbocciata nel 2018, quando si erano incontrati sul set di «Us».

Tuttavia la coppia era diventata una delle favorite dai media, sopratutto dopo l'esperienza della Mastronardi come madrina del Festival di Venezia 2019 e una volta saputo che Ross le aveva fatto la fatidica proposta di nozze il 18 febbraio 2021, ovvero nel giorno del suo compleanno.

«È vero che mi ha chiesto di sposarlo, è vero che gli ho detto di sì. Ma non so quando. Dipende molto dalla situazione Covid e dal lavoro», aveva detto lei a giugno.

Ora, anche se tutto è cambiato e Alessandra non raggiungerà McCall all'altare, non ha intenzione di sentirsi accusare di tradimento.

«Ma davvero? Quindi è andata così? Una storia finisce e per deduzione logica la causa è per un tradimento della donna...», ha scritto Alessandra Mastronardi su Instagram commentando i rumor sul suo break-out.

«Beh - ha continuato la Mastronardi - meno male che ci siete voi giornalisti a raccontarci la presunta verità! Fortuna che è stata una storia finita nel pieno rispetto di entrambe le parti, senza rancore alcuno e senza nessun tipo di dramma romanzesco. Anche perché e a quello ci pensano già i giornali di gossip a quanto pare».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli