Alessandro Borghi interpreta «The Hanging Sun»

Alessandro Borghi è il protagonista di «The Hanging Sun».

Si tratta di un noir norvegese diretto da Francesco Carrozzini che chiuderà la Mostra di Venezia e arriverà al cinema il 12, 13 e 14 settembre - successivamente in esclusiva su Sky Cinema e in streaming solo su NOW.

Tratto dal romanzo "Sole di mezzanotte" di Jo Nesbø, «The Hanging Sun» è un thriller noir ambientato tra le atmosfere rarefatte dell'estate norvegese, dove il sole non tramonta mai.

Nella pellicola Borghi veste i panni di John, un uomo in fuga. Trova riparo nel fitto della foresta, vicino a un villaggio isolato dell'estremo Nord, dove domina la religione, il sole non tramonta mai e le persone sembrano appartenere a un'altra epoca. Tra lui e il suo destino ci sono solo Lea - interpretata da Jessica Brown Findlay - una donna in difficoltà ma dalla grande forza, e suo figlio Caleb, un bambino curioso e dal cuore puro. Mentre il sole di mezzanotte confonde realtà e immaginazione, John dovrà affrontare il tragico passato che lo tormenta.

Nel cast di «The Hanging Sun» anche Sam Spruell, Frederick Schmidt, Raphael Vicas, con Peter Mullan e Charles Dance.