Alessia Marcuzzi su Rai 2: «Mi somiglia di più, c'è anche un pizzico di politicamente scorretto»

Per il suo rientro in tv Alessia Marcuzzi ha cercato una emittente che potesse somigliarle.

L'ha infine trovata in Rai 2 che, secondo le sue stesse parole, abbina intrattenimento e intemperanza per la gioia del pubblico.

«Sono davvero contenta questa è la rete che mi somiglia di più, dove c'è anche un pizzico di politicamente scorretto», afferma Alessia Marcuzzi nella sua intervista a Nuovo.

Nessun ponte bruciato con Mediaset, dove i legami sono rimasti intatti.

«Abbiamo mantenuto ottimi rapporti, non c'è stato alcun tipo di discussione o di litigio e sono felice. Insomma, per me questo è stato importante».

«Boomerissima» arriverà su Rai 2 a settembre e si prospetta una vera gara tra generazioni.

«Il programma è diviso in tre parti. Ci sarà lo studio, poi un po' di casa mia e anche la strada dove io andrò a fermare delle persone. Si tratta di uno show varietà in cui si parla di musica, sport, mode, film, e anche fatti accaduti - spiega Alessia -. Avrò anche ospiti di vario tipo, anche internazionali, non mancheranno i giochi, le sfide generazionali. Sarà interessante incrociare i vissuti e le varie situazioni».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli