Algarve: cosa vedere in 4 giorni, i luoghi da non perdere

Algarve cosa vedere in 4 giorni

Scopri cosa vedere in 4 giorni nella regione portoghese di Algarve. Una zona piena di bellezze naturali, di vita e di luoghi splendidi per ammirare il tramonto. Una località molto amata dai turisti soprattutto nel periodo estivo, ma che regala esperienze indimenticabili durante tutto l’anno.

Algarve: cosa vedere in 4 giorni

L’Algarve è la regione più meridionale del Portogallo continentale. Il suo capoluogo è Faro, una città colorata e illuminata da un dolce sole caldo durante tutto l’anno. Questa regione è piena di scorci mozzafiato, edifici e monumenti storici, piazzette e vie caratteristiche, musei e bellissime spiagge.

Una regione, insomma, tutta da scoprire. Vediamo quali sono, quindi, i luoghi da non perdere in quattro giorni.

Algarve cosa vedere in inverno

Faro

La capitale della regione dell’Algarve, Faro, è una meta imperdibile.

Il suo centro storico è circondato de mura, ancora visibili, e affacciato alla laguna di Ria Formosa. Vi si accede attraverso l’Arco da Vila, il monumentale arco che da il benvenuto ai visitatori e che conduce verso il cuore della città.

Tra le cose da non perdere a Faro è un’avventurosa escursione nel Parco Naturale Ria Formosa, un luogo spettacolare e unico al mondo dove mare e natura si fondono.

Sagres

Sagres è una cittadina che si trova sull’estrema punta occidentale dell’Algarve ed è diversa da ogni altra destinazione nel Portogallo meridionale. È una destinazione perfetta per gli avventurosi e per gli intrepidi.

La spiaggia cittadina è Praia da Mareta, raggiungibile anche a piedi come Praia do Tonel. Tra Sagres e Cabo de São Vicente, invece, si trova la sensazionale Praia de Beliche, la più bella di questo tratto di costa.

Sagres è la meta più amata dai surfisti, ma ci sono anche spiagge immacolate e riparate per rilassarsi e una piacevole atmosfera vivace in città. I visitatori in giornata sono attirati da Cabo Sao Vicente, un promontorio remoto e desolato nel punto più sudoccidentale del continente europeo.

Cabo de São Vicente

Lagos

Lagos è una città nota per il centro storico murato, le scogliere e le spiagge atlantiche.

Tra i punti più fotografati della regione ci sono proprio le scale in legno che conducono alla baia sabbiosa di Praia do Camilo. Le scogliere di Ponta da Piedade regalano una vista panoramica incredibile e ospitano un faro.

Anche il centro città è meraviglioso, per gran parte pedonale, in cui si può passeggiare a lungo senza attraversare strade percorse dalle auto.

Praia do Camilo

Portimão

Portimão, la seconda città della regione dell’Algarve per dimensione, si trova vicino alla città di Lagos. Qui c’è un centro pedonale magnifico in cui passeggiare e rilassarsi.

La città sorge tra il fiume e l’oceano e, mentre il centro storico si sviluppa verso il lungofiume, la zona più amata dai turisti è quella affacciata sull’oceano, dove si trova Praia da Rocha.

Si tratta di una vasta spiaggia locale ritenuta una delle più belle dell’Algarve. Su di essa si trovano numerosi locali, servizi per i turisti e i tramonti sono mozzafiato.

Praia da Rocha