Alimentazione gluten free: le proposte

·3 minuto per la lettura
dieta senza lattosio glutine
dieta senza lattosio glutine

Per chi è allergico al glutine e al lattosio, seguire una dieta specifica non è solo un modo per stare in forma, ma anche per godere di ottima salute. Un’alimentazione specifica per le nostre esigenze, infatti, aiuta a stare bene evitando cibi che ci fanno gonfiare e star male.

Dieta senza lattosio e glutine: le proposte

Vediamo quindi un esempio di menù settimanale per chi vuole seguire una dieta senza lattosio e glutine. Prima di proseguire, però, ricordati che le proposte che seguiranno hanno scopo esclusivamente informativo ed esemplificativo e che non sostituiscono in alcun modo il parere di esperti come medici o nutrizionisti.

Nel caso in cui necessiti di cambiare dieta per esigenze particolari come intolleranze o allergie, chiedi sempre prima il parere di un medico che sicuramente saprà indicarti la dieta più adatta a te.

Colazione

La colazione è il pasto più importante della giornata e deve darti la carica e le energie giuste per affrontare gli impegni quotidiani. Esistono diverse alternative tra cui puoi scegliere, come per esempio tre fette biscottate senza glutine con 30 grammi di confettura non zuccherata. Ottimo è anche un vasetto di yogurt di soia con un frutto fresco a tua scelta, oppure ancora una tazza di latte vegetale o tè che puoi dolcificare con del miele e della frutta fresca.

Pranzo

A pranzo sono tante le alternative adatte ad una dieta senza glutine e lattosio. Per esempio, potresti optare per un bel piatto di riso (80 grammi) condito con del pesto di zucchine vegano. Puoi anche optare per una frittata con erbe aromatiche, insalata mista e 150 grammi di frutti di bosco, oppure puoi cucinare due petti di pollo ai ferri e accompagnarli con dei finocchi lessati e gratinati al forno. Concludi il pasto con due kiwi. Una terza alternativa per il pranzo per chi vuole evitare il glutine e il lattosio è un passato di verdure miste, 100 grammi di prosciutto crudo e una banana.

Cena

Passiamo ora alla cena. Per chi è allergico a glutine e/o lattosio, può mangiare un buon filetto di salmone al forno con verdure, oppure un’orata al cartoccio sempre accompagnata da verdure. Per chi gradisce un menù più complesso, può optare per 50 grammi di pasta senza glutine condita con sugo di pomodoro, 200 grammi di tacchino ai ferri e accompagnare il tutto con dell’insalata mista. Ancora, per la cena va benissimo 100 grammi di filetto ai ferri, 100 grammi di verdure alla griglia e una mela cotta al forno con cannella.

Spuntini

Per gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio, vanno benissimo una spremuta, o in alternativa 200 grammi di frutta fresca, un vasetto di yogurt di soia o 30 grammi di mandorle.

Condimenti

In una dieta senza glutine e lattosio, sono importanti anche i condimenti. L’olio extra vergine d’oliva a crudo è sempre un condimento perfetto per tutti i piatti salati, mentre il miele è ottimo del dolcificare. Per quanto riguarda il sale, fatene un uso moderato.