Alitosi: quali sono le cause e come rimediare naturalmente

alitosi

Soffrire di alitosi è imbarazzante in quanto può minare le relazioni e i rapporti con gli altri. Prima di trattarlo e sapere quali rimedi usare, bisogna scoprire le cause che lo determinano e come fare per migliorare la situazione del proprio alito.

Alitosi: le cause comuni

Con questo termine si tende a identificare l’alito cattivo che può essere dovuto all’accumulo di batteri che sono i principali responsabili dell’odore pessimo nella propria bocca o cavo orale. Inoltre, è causa d’imbarazzo e di scarsa igiene orale. Prima di conoscere il trattamento adeguato, è bene sapere le cause in modo da trovare la soluzione adatta e correggere eventuali problemi che può scaturire.

Una mancanza o una pessima igiene orale possono portare alla proliferazione di batteri che causano l’odore cattivo e, quindi, l’alitosi. Consumare determinati alimenti, quali aglio o cipolla porta ad accumulare batteri e, quindi, l’alitosi. A parte alcune scelte alimentari, ci sono altri fattori che determinano l’alitosi, tra cui la proliferazione dei batteri durante il sonno, ma anche lo stress e la disidratazione.

In alcuni casi, può essere il sintomo di un segnale o problema molto più serio e grave, per cui bisogna recarsi da un esperto del settore per valutare insieme la situazione. Una corretta igiene orale è sicuramente il rimedio migliore da usare per contrastare il problema. Lavare i denti ogni volta dopo mangiato, con dentifricio e l’uso del collutorio, oltre che del filo interdentale aiuta ad avere una ottima igiene orale e pulizia della bocca.

Si consiglia anche di bere tantissima acqua durante la giornata evitando bevande quali caffeina oppure succhi acidi e particolarmente ricchi di zucchero. Bisogna spazzolare i denti più volte al giorno in modo dolce e senza sfregare troppo per evitare danni alle gengive. Il filo interdentale è ottimo da usare in quanto pulisce gli spazi interdentali proprio là dove lo spazzolino non arriva.

Alitosi: rimedi naturali efficaci

Oltre ai consueti suggerimenti e consigli riguardo l’igiene orale, ci sono poi dei rimedi naturali considerati particolarmente efficaci e risolutivi per quanto riguarda l’alitosi. L’olio essenziale a base di tea tree è perfetto da usare in quanto agisce contro i batteri. Bisogna mescolarne alcune gocce, insieme al dentifricio, al momento di lavare i denti.

I chiodi di garofano sono un altro ottimo rimedio naturale in quanto si possono masticare come un chewing gum. Potete anche, usando questo ingrediente, preparare un collutorio, facendoli bollire e poi raffreddare. Le tisane a base di menta piperita sono ottime in quanto rinfrescano l’alito cattivo e danno un profumo migliore alla bocca.

Alcuni alimenti, come masticare alcune foglie di prezzemolo o sedano, risultano particolarmente efficaci contro il problema dell’alitosi. Consumare una tazza di tè verde o nero permette alla bocca di ripulirla dai batteri. Bere un decotto di cumino oppure la salvia aiutano a evitare e attenuare la proliferazione dei batteri, responsabile dell’alitosi. Il sedano è un ottimo rimedio, ma non per le proprietà antibatteriche, bensì perché ricco di acqua e utile, quindi, come disinfettante.

Il miglior rimedio naturale

Associato ai rimedi efficaci, si consiglia di curare molto l’igiene orale così da contrastare l’alitosi. In commercio esistono molti dispositivi ma il più utilizzato e il migliore al momento è Denta Pulse, un sistema professionale che permette di garantire una ottima pulizia dei denti e dell’igiene orale a casa come dal dentista in quanto apporta gli stessi identici benefici.

Si tratta di un sistema di pulizia professionale che sfrutta le vibrazioni soniche dando risultati garantiti e ottimali all’igiene dentale. Non ha controindicazioni e possono usarlo anche coloro che hanno apparecchi, corone, impianti e otturazioni. Un sistema che elimina le macchie, la placca, il tartaro, la carie, ma anche i denti ingialliti, fornendo un sorriso splendente.

Insieme al prodotto, nella confezione è compresa anche la testina in silicone per una pulizia accurata e lo specchietto proprio per verificare i risultati che ottenete ogni volta. Denta Pulse ha le seguenti caratteristiche:

    • Pulisce i denti davanti, dietro, nel mezzo grazie alle 3000 vibrazioni soniche
    • Ha un effetto smacchiatore in quanto elimina le macchie, il tartaro e contribuisce a sbiancare i denti
    • Dotato di luce a Led in modo da raggiungere anche le zone più difficili
    • Il design è ergonomico con una impugnatura molto facile da usare e che possono utilizzare tutti i membri della famiglia.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui Consigliato dai migliori esperti del settore proprio perché dona un sorriso perfetto e rimuove in modo semplice, le macchie, il tartaro, ma anche i residui di cibo. Sicuro sullo smalto e ottimo per l’igiene dentale di tutta la famiglia. Molto facile da usare perché si utilizza come un normale spazzolino con movimenti leggeri senza sfregare troppo.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49€ per un set completo con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.