Alla base della sua bellezza c’è anche l’attività fisica ed un’alimentazione molto bilanciata

Melissa Satta
Melissa Satta

La dieta di Melissa Satta e i suoi segreti per restare in forma, vallo a sapere. Ovviamente Melissa è così perché così mamma e papà l’hanno fatta, ma ci sono anche fattori esterni. Alla base della sua bellezza c’è anche l’attività fisica ed un’alimentazione molto bilanciata, anche se frutto di una “svolta” che con Melissa è arrivata in un secondo momento. L’ex velina mora ha una grande passione per sport e fitness ma sul tema dell’alimentazione ha avuto due step cruciali: in un primo momento nella dieta di Melissa era bandita la colazione ed attesi il pranzo e la cena con l’immancabile “must” dei carboidrati.

La dieta di Melissa Satta e il must dei carboidrati

E siccome siamo italiani da noi i carboidrati sono la pasta. Lei stessa aveva ammesso: “Non ho mai fatto diete restrittive ma ha sempre prestato molta attenzione a un’alimentazione equilibrata, soprattutto dopo la gravidanza”.

“Cinque pasti e non saltare mai la colazione”

Ed ecco il secondo step: “L’importante è fare sempre 5 pasti al giorno, non saltare mai la colazione, fare giusti spuntini e variare”. Un esempio? Quando Melissa fa sport un po’ di carboidrati in più servono per dare energia, ma quando non si fa attività conviene non esagerare. Melissa è una grande sportiva e fin da bambina ha praticato calcio, equitazione, pattinaggio ma anche karate a livello agonistico. Oggi invece pratica boxe, tennis e soprattutto Cross Fit.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli