Alla Paris Fashion Week Balenciaga porta in scena i Simpson con un eufemismo glamour (e molto ironico)

·4 minuto per la lettura
Photo credit: Peter White - Getty Images
Photo credit: Peter White - Getty Images

Motore, azione. Al Théâtre du Châtelet di Parigi è andato in scena un vero e proprio spettacolo, prova del fatto che la moda francese e la creatività dei grandi designer è ripartita nel modo più estroso, tangibile ed esperenziale che mai (vedere per credere anche il #ValentinoRendezVous). Merito stavolta di Demna Gvasalia, direttore creativo della maison Balenciaga che prima ha voluto riproporre un assaggio dei grandi red carpet hollywoodiani, e poi ha regalato a tutti ciò di cui più secondo lui si ha bisogno ora: qualcosa di divertente, di cui - letteralmente - poter ridere. E come farlo, se non fondendo il suo esprit (e il lascito artistico ereditato da Cristóbal Balenciaga) con la pop culture contemporanea? Il risultato è stato un cortometraggio realizzato in collaborazione con Matt Groening: The Simpsons/Balenciaga.

Balenciaga moda Primavera Estate 2022: il red carpet

Seduti al Théâtre du Châtelet, puntuali alle 20, gli ospiti della sfilata Balenciaga moda Primavera Estate 2022, hanno in primis assistito alla riappropriazione del glamour su un red carpet calcato da star e grandi nomi della moda. Tutto tramite schermo: seduti ai loro posti, la prima proiezione era quella di un red carpet che stava avendo luogo poco distante da loro. "Ho voluto seguire il concetto della première - ha spiegato Demna Gvasalia a voguerunway.com - in cui gli ospiti sono lo spettacolo lo stesso, e lo saranno per le stagioni a venire. È stato bello ricreare nuovamente un contesto sociale. Spero che abbia fatto sorridere le persone". Tra gli ospiti presenti, grandi celebrità della fashion industry, del mondo musicale e di quello cinematografico: Naomi Campbell, Elliot Page, Isabel Huppert, Cardi B accompagnata da Offset hanno offerto agli ospiti che osservavano tutto dal Théâtre du Châtelet l'eufemismo massimo dei red carpet di Hollywood. Tutti, ovviamente, in Balenciaga.

Photo credit: Peter White - Getty Images
Photo credit: Peter White - Getty Images
Photo credit: Peter White - Getty Images
Photo credit: Peter White - Getty Images
Photo credit: Bertrand Rindoff Petroff - Getty Images
Photo credit: Bertrand Rindoff Petroff - Getty Images
Photo credit: Peter White - Getty Images
Photo credit: Peter White - Getty Images

Moda Primavera Estate 2022: The Simpsons/Balenciaga

Il concetto di eufemismo ritorna. Se, nel linguaggio proprio del parlato, un eufemismo nient'altro è che la sostituzione di un'espressione abituale con un'altra alterata (o attenuata), stavolta Demna Gvasalia sostiusice - senza scrupoli morali, come figura retorica richiederebbe - modelli e modelle protagonisti della sfilata Balenciaga moda Primavera Estate 2022. Lo fa ricorrendo a una loro versione cartoonizzata: quella più celebre del 20esimo secolo però: i Simpsons. La trama adottata per lo storytelling di The Simpsons/Balenciaga - lungi da noi fare spoiler, l'episodio è da guardare e riguardare on repeat per la sua genialità - ruota intorno al compleanno di Marge. Alla disperata ricerca di un regalo che possa rendere felice sua moglie, Homer non sa che una circostanza fortuita porterà Demna Gvasalia (cartoonizzato a sua volta, così come lo è Anna Wintour) a sfilare con tutta Springfield sulla passerella della sfilata Balenciaga a Parigi. Degno spin-off di una sitcom americana cartonizzata che ha fatto ridere generazioni e generazioni di adulti e ragazzi. "Mi piace esplorare i confini", ha dichiarato Demna Gvasalia alla fonte. Convinto che tutti, nel momento presente, "avevamo bisogno che qualcosa di divertente accadesse".

Balenciaga moda Primavera Estate 2022: le giacche

Avvitante e aderenti, ma anche oversize e statement così come ci erano state già presentate al gran debutto della haute couture Balenciaga. D'altronde, anche la stessa giacca indossata da Homer nella sfilata The Simpsons/Balenciaga non avrebbe potuto essere altro che un maxi piumino imbottito che il team design di Demna Gvasalia realizza nella versione più large possibile per soccombere al suo istinto famelico. Ma le giacche Balenciaga moda Primavera Estate 2022 non sono (comunque) l'unico filo conduttore che collega la cultura pop odierna all'archivio storico di Cristóbal. Insieme ad esse, torna anche un colore già sperimentato più volte dal direttore creativo, particolarmente in forma total look: il nero.

Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree

E mentre i tagli maschili confermano l'allure gotica e genderfluid delle giacche Balenciaga Primavera Estate 2022, Demna Gvasalia porta nel calendario della moda ready-to-wear della Paris Fashion Week anche l'approccio couture che tanto negli ultimi anni era mancato alla maison. Altrettanto interessante è inoltre la rinnovata collaborazione con Crocs: l'iconico zoccolo di gomma viene qui qui rinforzato da una placca in metallo con logo.

Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Richard Bord - Getty Images
Photo credit: Richard Bord - Getty Images

Spazio anche all'abbigliamento declinato in chiave daily e ai colori pop. Il celeste, il verde acido, il fucsia si impongono con carattere nello spettro cromatico dei colori moda Primavera Estate 2022 proposti da Demna Gvasalia nella sua collezione. Persino l'approccio unisex al denim torna a manifestarsi più urban che mai: è come se gli avatar del videogame Balenciaga fossero usciti dal loro Afterworld. Tutti, stavolta, alla conquista di Spriengfield passando (prima) per la Paris Fashion Week.

Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Photo credit: Imaxtree
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli