Allenamento per fasce orarie: ecco cos’è meglio per maschi e femmine

Quando si parla di allenamento molti fattori giocano un ruolo fondamentale: tra cui il lavoro e la vita familiare.

Alcune persone preferiscono una corsa mattutina, altre una lezione di yoga pomeridiana, tuttavia, i ricercatori hanno ora scoperto che il momento migliore della giornata per muoversi dipende in realtà dal sesso e dagli obiettivi di allenamento.

«In questa ricerca mostriamo per la prima volta che per le donne, l'esercizio fisico al mattino riduce il grasso della pancia e la pressione sanguigna, mentre, sempre nelle donne, l'esercizio serale aumenta la forza muscolare, la potenza e la resistenza della parte superiore del corpo e migliora l'umore generale e la sazietà nutrizionale», afferma il ricercatore Dr Paul J Arciero.

«Invece per gli uomini, l'esercizio serale abbassa la pressione sanguigna, il rischio di malattie cardiache, la sensazione di affaticamento e brucia più grassi rispetto all'esercizio mattutino».

Gli scienziati hanno reclutato 56 persone di età compresa tra 25 e 55 anni per uno studio randomizzato e controllato. Tutti sono stati monitorati da personal trainer per 12 settimane e hanno seguito un piano alimentare appositamente progettato.

Nel corso della sperimentazione i partecipanti sono migliorati in termini di salute e prestazioni complessive, indipendentemente dalla pratica mattutina o serale. I risultati hanno anche indicato però che lo svolgimento dell’esercizio in una determinata fascia oraria determina dei miglioramenti nelle prestazioni fisiche, nella composizione corporea, nella salute del cuore e nell’umore.

«Sulla base dei nostri risultati, le donne interessate a ridurre il grasso della pancia e la pressione sanguigna, aumentando allo stesso tempo la forza muscolare delle gambe, dovrebbero prendere in considerazione l'esercizio al mattino. Tuttavia per le donne interessate ad aumentare la forza, la potenza e la resistenza dei muscoli della parte superiore del corpo, nonché a migliorare lo stato d'animo generale e l'assunzione di cibo, l'esercizio serale è la scelta preferita», sottolinea il dottor Paul J Arciero.

«Al contrario, l'esercizio serale è l'ideale per gli uomini interessati a migliorare la salute del cuore e del metabolismo, oltre che il benessere emotivo».

I risultati completi dello studio sono stati pubblicati su Frontiers in Physiology.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli