Allergia: sintomi, cause e cure naturali

-

La primavera è una stagione bellissima, grazie anche ai fiori che sbocciano e le giornate che si allungano, ma, per chi soffre di allergie, può rivelarsi molto fastidiosa. È questo, infatti, il periodo in cui gli allergeni, in particolare i pollini, cominciano a creare alcuni problemi. In questo articolo approfondiamo il tema dell’allergia, i sintomi che provoca, le cause che la generano e alcuni rimedi naturali per combatterla.

Allergia

Con questo termine si intende una reazione del sistema immunitario verso alcune sostanze, gli allergeni appunto, che possono essere pollini, acari della polvere o il pelo degli animali domestici.

A seconda dei vari tipi di allergeni, vi sono varie allergie che si distinguono in:

Alimentare: può svilupparsi verso diversi tipi di alimenti, come latticini, frutta e verdura, e può portare a sintomi come diarrea, dolori addominali e problemi intestinali; abbastanza comune è la celiachia, che obbliga a consumare solo alimenti senza glutine e impone di far attenzione, ad esempio, al tipo di pasta e pane che si mangia.

Farmaci: spesso riguarda antibiotici e antinfiammatori, le cui reazioni allergiche rischiano di interessare anche organi diversi da quelli a cui sono indirizzati, provocando problemi seri di entità grave;

Ad alcuni insetti e al loro veleno: come vespe, zanzare e calabroni, i cui sintomi possono anche essere shock anafilattico, che può presentare seri rischi per la vita;

Allergia ai pollini, le graminacee: allergeni presenti durante il periodo primaverile e che possono influire sul normale svolgimento delle attività quotidiane.

Per quanto riguarda il trattamento, spesso per combattere queste allergie si usano antistaminici o antibatterici, ma, in alcuni casi, si scelgono prodotti a base omeopatica o fitoterapica. Oltre a questi rimedi e trattamenti, la prevenzione gioca un ruolo importante; in tal senso, importante ruolo giocano i vaccini, mirati in base al tipo di allergia.

Allergia sintomi

I sintomi dell’allergia si differenziano a seconda del fattore scatenate e possono essere di minore o maggiore intensità. I sintomi più comuni sono i seguenti:

  • Naso chiuso;
  • Prurito a naso, gola e bocca;
  • Arrossamento agli occhi, con gonfiamento delle palpebre;
  • Continui e ripetuti starnuti in qualsiasi momento;
  • Naso che cola;
  • Eruzioni cutanee e degli arrossamenti alla pelle;
  • Tosse, generata da problemi di respiro, asma, ecc.

Allergia cause

Oltre ai sintomi, si consiglia di prestare attenzione alle cause che provocano reazioni allergiche. Le sostanze che portano le allergie e quindi le reazioni allergiche si chiamano allergeni. In primavera, il principale allergene è rappresentato dal polline, che può essere prodotto sia da piante erbacee che da alberi.

Altre cause che possono provocare reazioni allergiche sono gli acari della polvere; per questo, è importante, nel caso si soffra di allergie, di frequentare stanze pulite e non impolverate. Anche i peli o la salive degli animali possono essere considerati allergeni; per questo, è sempre meglio assicurarsi di non essere allergici prima di acquistare qualsiasi animale da compagnia

Anche alcuni alimenti, come si è detto, possono provocare reazioni allergiche, ad esempio i crostacei e molluschi o le noci.

Persino i prodotti chimici che si usano per le tinture o decolorazioni dei capelli possono causare reazioni allergiche e danneggiarci. Non solo: prima di farsi qualsiasi tipo di tatuaggio, soprattutto se colorato, bisogna assicurarsi di non essere allergico a nessun prodotto utilizzato nella composizione del colore, perché anche in questi contesti vi può essere la presenza di allergeni.

Ciò che provoca le allergie alle sostanze ancora non è del tutto chiaro, tuttavia sono state dimostrate alcune relazioni genetiche nella trasmissione di queste. Se i genitori sono allergici, infatti, i figli avranno a loro volta grande probabilità di sviluppare reazioni allergiche.

Migliore rimedio naturale

Con il tempo, sono stati sviluppati alcuni rimedi naturali per combattere i sintomi dell’allergia. Gli esperti del settore e i consumatori che l’hanno provato reputano che il miglior rimedio naturale sia senza dubbio Ok Respira. Prodotto composto interamente di ingredienti naturali, porta grande sollievo soprattutto ai sintomi dell’allergia che colpiscono il naso. In caso di naso chiuso o che cola, infatti, Ok Respira consente di ristabilire il regolare flusso respiratorio, combattendo le reazioni allergiche in maniera molto efficace.

Ok Respira è un prodotto naturale al 100% e, perciò, non presenta particolari controindicazioni, salvo i casi di allergie agli ingredienti utilizzati, che fra poco vedremo, o problemi allo gastrointestinali. È raccomandato dai maggiori esperti del settore e dalle persone che, dopo averne sperimentato i benefici, hanno deciso di testimoniarne le proprietà contro le reazioni allergiche.

È un prodotto facile da usare per un’attenta pulizia quotidiana. Bisogna semplicemente diluirlo in acqua per tre volte al giorno e bere la miscela lontano dai pasti.

Per chi volesse approfondire il tema, ulteriori informazioni sono disponibili cliccando qui

Si compone d’ingredienti al 100% naturali, testati e di qualità, che consentono di eliminare il problema del naso chiuso sin dalla prima applicazione. Contiene, infatti, i seguenti principi naturali:

  • Ribes nero: ottimo per il benessere del naso e della gola;
  • Rosa canina e rosmarino: ottimi per le loro proprietà antiossidanti;
  • Magnolia: rende maggiormente agevole lo scambio d’aria dei bronchi.

Essendo un prodotto esclusivo, non è possibile ottenerlo in parafarmacia o negozio, e nemmeno sui siti di e-commerce online. L’unico modo per ordinare il prodotto originale è tramite il sito ufficiale. Dopo aver cliccato su “Ordina subito”, è sufficiente riempire il modulo con i propri dati, che saranno trattati nel rispetto della privacy, e attendere la chiamata dell’operatore per l’evasione dell’ordine. Al momento, è attiva una promozione stagionale, che consente di acquistare il prodotto al prezzo di 49 € invece di 98 €, con spedizione gratuita. Sono inoltre disponibili diverse modalità di pagamento: oltre a carta di credito o Paypal, è possibile pagare direttamente al corriere al momento della consegna, tramite contrassegno. Inoltre, è possibile usufruire della garanzia soddisfatti e rimborsati.