Amadeus: per il prossimo Sanremo punta a Mina

Al prossimo Sanremo potrebbe salire sul palco anche Mina.

Si tratta di uno dei sogni nel cassetto di Amadeus, che in occasione della conferenza su «Arena ’60, ’70, ’80 e ’90» ha svelato le sue ambizioni per il prossimo Festival.

«Sarebbe un sogno bellissimo. Tutti hanno questo sogno impossibile. Farei di tutto per portare Mina sul palco, anche riprenderla di nascosto con il telefonino o portare un suo ologramma. Ma ovviamente tutto deve partire dalla sua volontà. Non c’è un progetto vero e proprio da parte mia, c’è un desiderio, quello sì», ha dichiarato Amadeus parlando con la stampa.

Il regolamento ufficiale del Festival uscirà il 13 giugno, ma come anticipato, il prossimo anno la serata cover sarà dedicata ai brani usciti nel quarantennio 1960 – 1990.

«Li abbiamo aggiunti», ha detto Amadeus riferendosi agli anni Novanta. «Perché sono iconici come i tre decenni precedenti e questo accadrà nella prossima edizione. Comunque, lunedì uscirà il regolamento ufficiale del Festival».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli