Amber Heard potrebbe finire di nuovo a processo a causa di due yorkshire

Amber Heard potrebbe finire di nuovo a processo a causa di due yorkshire. REUTERS/Evelyn Hockstein/Pool     TPX IMAGES OF THE DAY
Amber Heard potrebbe finire di nuovo a processo a causa di due yorkshire. REUTERS/Evelyn Hockstein/Pool TPX IMAGES OF THE DAY

Nuovo processo per Amber Heard? L’attrice, dopo aver perso la causa legale contro l’ex marito Johnny Depp, potrebbe ritrovarsi in aula per alcune accuse per falsa testimonianza che risalgono a un viaggio in Australia avvenuto nel 2015.

LEGGI ANCHE: Amber Heard, dichiarazione shock: "Amo ancora Johnny Depp"

Allora la Heard e Depp si trovavano nel Queensland dove l’attore stava girando il quinto film della saga "I Pirati dei Caraibi". Durante il viaggio i due attori infransero le leggi australiane non dichiarando i loro due yorkshire, Pistol e Boo, al loro arrivo dagli Stati Uniti.

I due cani non passarono la dogana e non rispettarono la quarantena di 10 giorni, come previsto dalla legge australiana. La Heard, nel luglio 2015, si è perciò dichiarata colpevole di aver falsificato i documenti di viaggio ed il caso è stato archiviato. Adesso, però, il Dipartimento australiano dell’agricoltura, dell’acqua e dell’ambiente ha fatto sapere che sono in corso nuove indagini, come riferisce ET Canada.

LEGGI ANCHE: Processo Depp-Heard: l'attrice ricorrerà in appello contro la sentenza

Nuovi guai per l’attrice di “Aquaman” che, non solo dovrà sborsare 10 milioni di dollari dopo aver perso la causa per diffamazione con l’ex marito, ma che adesso rischia anche un processo per falsa testimonianza.

GUARDA ANCHE: Chi è Amber Heard