Amber Rose contro il fidanzato Alexander Edwards: «Mi ha tradita»

·1 minuto per la lettura

Amber Rose ha puntato il dito contro il fidanzato Alexander Edwards, accusandolo di averla tradita con «12 persone diverse».

La 37enne ha condiviso la polemica nelle sue Instagram Stories, rivelando ai follower di essere stanca della situazione.

«Voi tutti 12 barboni (quelli che conosco sono probabilmente di più) potete averlo», ha scritto Amber.

«Sapevate tutti che aveva una relazione e un bambino ma avete deciso di scopar*o comunque. Ho visto tutti i messaggi. Sapevate tutti, ma non mi dovete lealtà».

Rose ed Edwards hanno accolto il loro primo figlio, Slash Electric, quasi due anni fa.

«Non posso più essere l'unica a combattere per la mia famiglia. Sono stata così leale e trasparente, ma non ho ricevuto la stessa energia in cambio», ha continuato la modella.

«Quanto a lui... La mancanza di lealtà e la mancanza di rispetto sono ridicole e ho chiuso».

L'ex conduttrice del podcast di Loveline non ha però nominato le presunte amanti per non screditare le loro vite.

Rose ha anche chiamato sua mamma «narcisista furiosa», scrivendo di non volerla più nella sua vita.

«Sono stanca di essere abusata mentalmente ed emotivamente da persone che amo», ha continuato. «Soffro in silenzio da molto tempo e non ce la faccio più».

Rose ha avuto anche un figlio di otto anni di nome Sebastian con il suo ex marito Wiz Khalifa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli