Ambra Angiolini replica a "Striscia la Notizia": «Ho imparato che si può stare zitti»

·1 minuto per la lettura

Ambra Angiolini si è sbottonata sulla vicenda Tapiro d'Oro.

Ormai da settimane l'attrice è coinvolta in una rumorosa polemica con "Striscia la Notizia". Questo perché poche ore dopo il break-up dell'ex letterina di "Non è la Rai" con Massimiliano Allegri, il tg satirico ha rintracciato la Angiolini per consegnarle il suo rinomato premio, scatenando un vero tsunami web.

In seguito il programma di Antonio Ricci è tornato sulla vicenda e dato nuove "rivelazioni" per avvalorare la tesi che la Angiolini fosse solo in cerca di nuova visibilità.

La vicenda è stata ora commentata dalla diretta interessata, che durante la conferenza stampa di presentazione del film «Per tutta la vita» si è sbottonata sulla questione, dicendo: «Non ho cercato questa situazione e la visibilità che ne deriva. Ho imparato che si può stare zitti».

Nel suo nuovo film, Ambra veste i panni di una donna il cui vincolo matrimoniale perde improvvisamente valore legale e ne sottolinea i curiosi risvolti autobiografici: «Sara ha una nuova opportunità nella vita, quella di fermarsi un attimo. Tra lei e l'ex marito c'è un figlio di mezzo e ora può rivedere il suo ruolo di madre totalizzante, schiacciata dal suo ruolo. È successo anche a me».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli