«American Horror Story», Sarah Paulson ai saluti?

·1 minuto per la lettura

Sarah Paulson potrebbe lasciare il cast di «American Horror Story».

Dopo nove stagioni da protagonista nella serie ideata da Ryan Murphy, l’attrice 46enne si è detta insicura sul suo futuro nello show targato FOX.

«Non lo so. È la prima volta in circa tre anni che non lo so. Penso che questa sia la mia ultima stagione ad American Horror Story, probabilmente. Voglio dire, davvero non lo so. Ogni volta che viene a propormi un personaggio stravagante, tendo a dire: "Sì, facciamolo!". Quindi, non lo so. Questa è la prima volta. Insomma, vedremo», ha dichiarato al Watch What Happens Live with Andy Cohen.

Nel gennaio 2020, la serie è stata rinnovata per altre tre stagioni.

Attualmente è in onda negli Stati Uniti, «American Horror Story: Double Feature», in cui interpreta il personaggio di Tuberculosis Karen.

Sarah è protagonista anche di «American Crime Story: Impeachment», altra serie diretta da Murphy, incentrata sullo scandalo Clinton-Lewinsky.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli