Amici: cosa accade nella prossima puntata?

·2 minuto per la lettura
amici 20 anticipazioni 19 dicembre
amici 20 anticipazioni 19 dicembre

La puntata di Amici 20 di sabato 19 dicembre 2020 è stata registrata e abbiamo le prime anticipazioni. Maria De Filippi ha deciso di inserire una nuova regola per allievi e prof: la giustificazione. Gli allievi in sfida sono riusciti a mantenere il banco?

Amici 20: anticipazioni 19 dicembre

Sabato 19 dicembre 2020 va in onda una nuova puntata di Amici 20. Grazie alle anticipazioni sappiamo che Maria De Filippi ha inserito una nuova possibilità per professori e allievi: la giustificazione. Gli insegnanti, nel momento in cui ritengono che non ci sia una preparazione adeguata, possono scegliere se ‘esonerare’ gli studenti da una prova. La prima ad aver utilizzato la regola è stata Arisa con Arianna. Quest’ultima, però, ha scelto di rifiutare il ‘bonus’ e ha affrontato la sfida voluta da Anna Pettinelli. Fortunatamente si è conclusa bene e la cantante ha ricevuto i complimenti da parte di tutti i prof. Anche Aka7even, messo in sfida da Arisa, ha vinto la sua ‘battaglia’, idem Rosa che è riuscita a mantenere il suo banco.

Dopo lo spazio dedicato alle sfide, Maria De Filippi ha chiamato al centro dello studio Giulia. In questa settimana, l’allieva di Amici 20 è riuscita a vincere la sua lotta contro il ‘sonno’. La ballerina ha trovato un modo per non addormentarsi a lezione: cantare. I suoi video, come accade da un po’, hanno divertito il pubblico. La conduttrice, per stuzzicare ancora un po’ la sua allieva, le ha regalato un’esibizione di Sebastian, professionista molto amato da Giulia.

Nella puntata del 19 dicembre 2020 sono stati ospiti i rappresentati di alcune radio italiane. Quello di Radio 105 ha consigliato a Raffaele di trovare una sua personalità, ma Arisa lo ha difeso con tutte le sue forze. Il produttore Federico Nardelli, invece, ha scelto di produrre un inedito di Evandro. Dulcis in fundo, Alessandra Celentano ha chiesto a Rosa e Tommaso di eseguire un passo a due, imponendo alla ragazza di fare la comparsa. Così facendo, la prof ha voluto dimostrarle che non c’è differenza tra lei e un manichino.