Amy Winehouse: la figlioccia Dionne Bromfield nel nuovo documentario commemorativo

·1 minuto per la lettura

Per commemorare il decimo anniversario dalla morte di Amy Winehouse, MTV produrrà il documentario “Amy Winehouse & Me: Dionne's Story”, con l'amica e figlioccia della star, Dionne Bromfield.

L’hitmaker di Rehab è morta per avvelenamento da alcol il 23 luglio 2011, lasciando un profondo vuoto nel segmento musicale.

A raccontare l’angoscia scaturita della tragedia ci penserà la Bromfield, che nei 60 minuti di documentario condividerà aneddoti personali sulla performer.

«Non posso dirti ora quanto sia stato terapeutico questo viaggio per me. Finalmente, posso andare avanti nel prossimo capitolo della mia carriera sapendo che ho affrontato emozioni che sono state sepolte per anni», dice la Bromfield in una dichiarazione.

«Spero che questo documentario mostri Amy come qualcosa di più di una persona alle prese con la dipendenza e mostri invece la persona straordinaria che era la mia madrina».

“Amy Winehouse & Me: Dionne's Story” sarà presentato in anteprima il 23 luglio sulle reti MTV in tutto il mondo, prima di essere trasmesso sul servizio di streaming Paramount+ in Australia, Canada, America Latina e Nord Europa alla fine dell’estate, come riporta Billboard.com.

Questo non è l'unico progetto in lavorazione per l'anniversario: anche la madre di Amy, Janis, celebrerà la star in un nuovo documentario della BBC, intitolato “Amy Winehouse: 10 Years On”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli