Ancora 672 morti. Diminuiscono i casi ma meno tamponi, tasso di positività al 12,6%

Federica Olivo
·Giornalista, Huffpost
·1 minuto per la lettura
Indice di gravità (Photo: Youtrend)
Indice di gravità (Photo: Youtrend)

Oggi 16.377 casi e 672 morti per Covid. I nuovi positivi sono in netta riduzione rispetto a ieri. Le vittime, invece, sono di più. I tamponi, come sempre accade di lunedì, sono di meno rispetto agli altri giorni. I test effettuati nelle ultime 24 ore sono infatti 130mila.

Sono i dati certificati dal nuovo bollettino del ministero della Salute. Gli attualmente positivi diminuiscono di 7.300 mentre i guariti sono stati 23.004.

L’Oms registra una frenata dei casi in tutta Europa: “La scorsa settimana abbiamo visto il primo calo dei nuovi casi di Covid-19 a livello globale da settembre, a causa di una diminuzione dei contagi in Europa grazie all’efficacia delle misure, dure ma necessarie, messe in atto nelle ultime settimane”, a dichiararlo è stato il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità Tedros Ghebreyesus.

“Questa è una buona notizia - ha aggiunto - ma deve essere interpretata con estrema cautela. Ciò che si guadagna può facilmente essere perso, e c’è stato ancora un aumento dei casi nella maggior parte delle altre regioni del mondo, e un aumento dei decessi”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.