ANNA, da "Bando" a "Fast": chi è l'artista rivelazione del 2020 - FOTO

Primo Piano

In pochi mesi ANNA è passata dall’essere una sconosciuta di La Spezia, alla rapper più amata in Italia grazie a “Bando”, brano che dal debutto lo scorso gennaio ha totalizzato oltre 59 milioni di stream su tutte le piattaforme digitali, a cui si aggiungono le oltre 35 milioni di views su YouTube

Il successo è arrivato prima di tutto in Italia, dove la hit ha regalato alla rapper un vero e proprio record: ANNA è la più giovane artista mai arrivata al numero uno della classifica ufficiale singoli del nostro Paese (rimanendoci peraltro per ben tre settimane). Traguardo raggiunto anche con il remix della canzone, in collaborazione con Gemitaiz e Madman. Ma non è tutto: di recente “Bando” ha superato i confini nazionali per entrare nelle playlist di tutto il mondo (anche grazie al boom su Tik Tok).

Classe 2003, con quasi 500mila follower su Instagram, Anna Pepe è una vera appassionata di musica, cresciuta tra i vinili del padre dj e una amore smisurato per l’urban americano. In questi mesi oltre alle collaborazioni su “Bando”, ha duettato con Ghali, Dark Polo Gang, Guè Pequeno, Mambolosco e Boro Boro.

La giovane artista ha deciso ora di cambiare sound e contenuti, dimostrando la sua continua voglia di sperimentare e di mettersi alla prova in nuovi mondi e contesti artistici. Ecco dunque “Fast”, il suo ultimo singolo. Il brano racconta la velocità dei cambiamenti nella vita della ragazza e la sua voglia di arrivare al successo, a essere una delle migliori nel rap game.

La canzone apre una nuova stagione artistica per la spezzina ed è accompagnato da un video che, a poche ore dalla sua pubblicazione, ha già fatto registrare numeri da capogiro. Ecco le immagini del backstage.