Anna Faris: l'opinione pubblica l'ha spinta a sposarsi con Chris Pratt?

·1 minuto per la lettura

Anna Faris sapeva che il matrimonio con Chris Pratt non sarebbe durato. Come mai? A spingerla verso l’altare è stata l'opinione pubblica.

La star de «La coniglietta di casa» ha sposato Pratt nel 2009, ma nell'ultimo episodio del suo podcast “Anna Faris is Unqualified”, l'attrice ha applaudito un utente per aver rotto il suo fidanzamento, suggerendo che anche lei avrebbe dovuto fare lo stesso.

«Penso che annullare il fidanzamento sia stata la mossa più intelligente, più forte e più coraggiosa di quello che ho fatto io... che all’epoca mi ero detta: "Beh, immagino che tutti si aspettino questo, quindi dobbiamo andare fino in fondo”».

Faris e Pratt hanno finito per separarsi nel 2017 e l'attrice, che in precedenza era stata sposata con l'attore Ben Indra, ha ammesso come la mancanza di forti amicizie femminili le abbia impedito di individuare segnali di avvertimento sulla loro relazione, prima che capitolasse.

«La separazione? Penso che mi abbia stordito in molti modi», ha riflettuto Anna Faris.

«Uno di questi è che non ho mai parlato di alcun problema con le persone, anche a chi ero più vicina, sono sicura che se le cose fossero state più trasparenti riguardo al mio rapporto con Ben, o con Chris, penso che allora saremmo stati protetti da quell’immagine falsata».

Anna e Chris sono genitori di Jack, 8 anni.

Dopo la separazione, la coppia ha mantenuto una stretta amicizia per il bene del bambino, sebbene entrambi abbiano ormai voltato pagina.

Nel 2019, la star di «Guardiani della Galassia» ha sposato Katherine Schwarzenegger e la scorsa estate ha dato il benvenuto alla piccola Lyla; mentre la Faris è ora fidanzata con il direttore della fotografia Michael Barrett.