Anne Hathaway, parla l’ex Raffaello Follieri: «Mi ha lasciato per salvare la sua carriera»

·1 minuto per la lettura

Raffaello Follieri torna a parlare della relazione con Anne Hathaway, finita nel giugno del 2008.

In un’intervista rilasciata al Daily Mail, il faccendiere italiano rivela di essere stato scaricato dalla star di Hollywood con una chiamata di appena 10 minuti, nello stesso giorno del suo arresto.

«Quella notte, Annie mi ha telefonato da Los Angeles, da dove stava rilasciando delle interviste», ha ricordato Raffaello. «Siamo stati al telefono per 10 minuti a parlare di quando sarebbe ritornata a casa. Ricordo che le ultime parole di Annie sono state: “Ti amerò per sempre” e poi ha riattaccato».

«Erano le 2 di notte del 24 giugno 2008. Alle 6 fui arrestato. Non ho più parlato con lei».

I due si sono frequentati per quattro anni prima della rottura.

«Non ho mai, mai, mai più parlato con lei», spiega l’uomo. «Penso che abbia fatto una scelta di carriera. Ha deciso di salvare la sua carriera. Non provo rancore. Lo si può vedere dai miei occhi. Non nutro rabbia, ma sono stato ferito».

Follieri ha trascorso cinque anni dietro le sbarre per frode.

Anne è oggi sposata con Adam Shulman, dal cui matrimonio sono nati due bambini. Anche Raffaello si è rifatto una vita con la moglie Konstantina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli