Anniversario del rapimento di Aldo Moro: omaggio di Mattarella in via Fani

Primo Piano

Nel 43esimo anniversario del rapimento di Aldo Moro a opera delle Brigate Rosse, Sergio Mattarella ha reso omaggio alle vittime dell’agguato. Il presidente della Repubblica ha deposto una corona di fiori in via Mario Fani, dove le Brigate Rosse sequestrarono l'allora presidente della Democrazia Cristiana uccidendo cinque agenti della sua scorta: Domenico Ricci, Oreste Leonardi, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera, Francesco Zizzi.

“Lo sprezzo per la vita delle persone, nel folle delirio brigatista, lo sgomento per un attacco che puntava a destabilizzare la vita democratica italiana rimangono una ferita e un monito per la storia della nostra comunità – ha detto Mattarella - La democrazia italiana venne privata, in quell’agguato, di uno dei leader più autorevoli e capaci di visione”.