Ariana Grande: a disegnare l’anello è stato il neo marito

·1 minuto per la lettura

A disegnare la fede nuziale di Ariana Grande è stato proprio il neo marito della star, Dalton Gomez.

I due si sono sposati in gran segreto lo scorso weekend a Montecito (California), con una cerimonia molto intima e riservata al cospetto di pochi amici e familiari.

Come riporta E!News, il gioielliere Jack Solow ha collaborato a stretto contatto con Dalton nell’ideazione della fede, in pendant con l’anello di fidanzamento con cui l’agente immobiliare ha chiesto la mano alla star del pop.

«È una bellissima e raffinata fascia in platino e ricoperta di diamanti», ha rivelato un portavoce di Solow. «Dalton era molto soddisfatto».

Pur avendo colto di sorpresa i fan di Ariana, i familiari della cantante, compresa la madre Joan e il fratello Frankie, si sono detti felici e convinti che i due sposi novelli si completino a vicenda.

«Il fratello di Ariana e la madre sono felici per lei», ha rivelato una fonte a Entertainment Tonight. «Pensano che Dalton sia una persona equilibrata per Ariana e le permetta di essere se stessa».

«Ariana apprezza che Dalton la accetti e ami per quello che è. È un po’ nerd e un gran lavoratore, e lei ama questo aspetto di lui. È molto protettivo e farebbe di tutto per renderla felice».

I due si sono fidanzati ufficialmente a dicembre 2020, dopo essersi frequentati per circa un anno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli