Arisa a Ballando con le Stelle, contratto: "Niente incontri con l'ex"

·1 minuto per la lettura
arisa ballando con le stelle contratto
arisa ballando con le stelle contratto

Come sappiamo ormai da settimane, Arisa è una dei concorrenti della nuova edizione di Ballando con le Stelle. Stando ad ultime indiscrezioni, però, il contratto di Arisa ha qualche clausola che nessuno si aspettava. Di cosa si tratta?

Arisa a Ballando con le Stelle: il contratto

Ballando con le Stelle sta per aprire i battenti e ormai conosciamo anche il cast al completo. Milly Carlucci non vede l’ora di tornare in diretta e, nel frattempo, cerca di tenere buoni i suoi concorrenti. Tra questi ultimi ce n’è una che le sta facendo sudare le cosiddette ‘sette camice’. Stiamo parlando di Arisa, che, per partecipare allo show danzante di Rai1, avrebbe richiesto e ottenuto un contratto stellare. Stando a quanto dichiarato dall’ex fidanzato Andrea Di Carlo, l’artista avrebbe chiesto una clausola che lo riguarda. Lui, di professione manager, è a Ballando con le Stelle con due suoi assistiti, ovvero Federico Fashion Style e Morgan. Pertanto, Arisa ha chiesto di evitare ogni incontro con lui.

Arisa a Ballando con le Stelle: la strana clausola del contratto

Arisa ha fatto una precisa richiesta agli autori: non vuole incontrarmi dietro le quinte dello show. Così abbiamo dovuto modificare i turni delle prove: lei ci sarà al mattino, Morgan e Federico al pomeriggio. All’inizio servivo a farle dimenticare il suo ex. Poi sì, mi ha amato. Grazie a me è a Ballando con le Stelle“, ha dichiarato Andrea Di Carlo al settimanale Oggi. Rosalba, quindi, non ha nessuna intenzione di ritrovarsi davanti il bel faccino dell’ex fidanzato.

Arisa a Ballando con le Stelle: contratto spaziale

Le indiscrezioni sul contratto di Arisa a Ballando con le Stelle non finiscono qui. Secondo Dagospia, Rosalba ha accettato di prendere parte allo show danzante di Rai1 a patto di essere giudice della prossima edizione de Il Cantante Mascherato e di avere la possibilità di cantare a Ballando. Dulcis in fundo, l’artista ha chiesto e ottenuto “un cachet altissimo“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli