Aspirapolvere robot: l’ideale per le pulizie in casa

aspirapolvere robot

Nell’era del digitale, della tecnologia e della robotica anche fare le pulizie diventa smart. Dimenticate (o almeno accantonate) scopa e paletta, ecco che la nuova frontiera delle pulizie domestiche è rappresentata dagli aspirapolvere robot. Questi strumenti garantiscono la pulizia di tutta casa in modo automatico e autonomo, senza il bisogno di essere fisicamente e manualmente comandati.

Aspirapolvere robot: come funziona?

Una volta azionati grazie alla preventiva programmazione, quasi tutti i principali modelli presenti sul mercato sono in grado di muoversi liberamente per le stanze della casa andando a pulire ed aspirare in ogni angolo e su ogni superficie. Nessuna zona difficile o semi-nascosta della casa rimarrà sporca: sotto i mobili, sotto i letti, negli angoli o dietro le porte, l’aspirapolvere robot raggiungerà anche questi anfratti scomodi.

Per quasi la totalità dei modelli è prevista una funzione di programmazione che permette di scegliere l’orario in cui il robot si attiva autonomamente ed inizia il suo lavoro, anche senza alcuna presenza umana in casa. Apparecchi di ultima generazione dispongono anche di comandi a distanza e di funzionalità smart che ne permettono la gestione, il controllo e la programmazione direttamente da smartphone o tablet (o attraverso i più comuni Home Assistant). Si tratta infatti di strumenti dotati di Intelligenza Artificiale che garantisce loro la possibilità di muoversi e funzionare in un regime di assoluta autonomia, mappando la casa e percorrendo così l’intera superficie dell’abitazione da pulire, evitando il ribaltamento e riconoscendo ostacoli, oggetti o dislivelli.

Una volta scarichi o completato il proprio compito sono autonomamente in grado di tornare alla propria base di ricarica. Necessitano poi di poca ma attenta manutenzione. Accorgimento utile per far funzionare al meglio l’aspirapolvere robot è senz’altro quello di passare un tessuto o straccio morbido pulito e leggermente umido sul robot e in particolare su ruote e parte inferiore che potrebbe raccogliere eventuale sporcizia o polvere. E’ importante anche ricordare periodicamente di svuotare il serbatoio dalla sporcizia accumulata passandolo eventualmente anche sotto l’acqua corrente, ed asciugandolo alla perfezione prima del successivo utilizzo del robot.

Quale il miglior modello?

Sul mercato sono presenti innumerevoli modelli e tantissime marche che spesso si differenziano per accessoristica (spazzole sostitutive, panni per raccogliere la polvere, cavi di alimentazione ecc.), design e prezzo pur espletando la medesima funzione.

Fattore importante per una scelta ottimale è senza dubbio la dimensione della propria casa. Molto spesso una casa più grande risulta meglio servita da modelli tondi, mentre uno spazio più angusto e piccolo, magari con tanti angoli e molte stanze, può essere meglio pulito da modelli squadrati. Importante è anche l’altezza del robot. Prima dell’acquisto è infatti fondamentale misurare le altezze di divani, letti e mobili, per evitare di scegliere un modello troppo alto e quindi non in grado di passare tutte le superfici. Robot semplici da programmare, piccoli e silenziosi sono solitamente i più apprezzati e venduti.

Alcuni modelli hanno anche la capacità di riconoscere la superficie che devono andare a pulire, così da adattare l’intensità dell’aspirazione e dello sfregamento a seconda di consistenza, durezza e composizione. Il prezzo è un’altra componente da non sottovalutare perché ne determina nella maggior parte dei casi la qualità e di conseguenza la durata. Prodotti realizzati in materiali più resistenti, con batterie a maggior durata, con grandi capacità di aspirazione, e dotati di comode funzioni di programmazione sono solitamente i migliori del mercato. Si tratta chiaramente di robot non sempre tra i più economici, ma di sicura e duratura affidabilità e quindi anche risparmio. Alcune case hanno realizzato anche modelli di aspirapolvere robot dotati della funzione di lavaggio e semi lucidatura dei pavimenti, fornendo così una possibilità ulteriore alla sola aspirazione delle superfici.

Il miglior aspirapolvere robot

Come si è visto, sono tantissimi i modelli di questo apparecchio che potete trovare in commercio, ma il migliore, al momento, in base al parere dei consumatori che lo hanno provato per la pulizia della propria casa, risulta essere X-SweepUP. Un robot pulitore completamente diverso da tutti gli altri aspirapolveri e apparecchi tradizionali che vedete in giro. E’ considerato il miglior aspirapolvere robot grazie alla buon qualità prezzo, alla facilità d’uso e ai benefici.

Molto piccolo, pratico, compatto e anche particolarmente silenzioso in grado di pulire da solo qualsiasi angolo e superficie della vostra casa. Il prodotto più venduto di sempre e progettato nei minimi dettagli. Ha le seguenti caratteristiche:

  • Dispone di spazzole rotanti a forma di V che permettono di pulire qualsiasi superficie
  • La batteria dura per parecchio tempo e potete ricaricarlo tramite il cavo USB oppure con altri dispositivi dal momento che risulta essere compatibile
  • Molto potente e di una alta aspirazione che risucchia qualsiasi detrito che incontra lungo il cammino
  • Ha un design compatto che gli permette di garantire una ottima pulizia anche di divani e mobili.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui

Un robot che pulisce mentre voi siete impegnati in altre faccende. Si muove in automatico e ha tre funzioni in uno: pulisce, aspira e spazzola. Evita qualsiasi ostacolo senza mai bloccarsi e continuando il suo lavoro. Il kit del prodotto comprende i seguenti accessori:

  • Cavo USB per il ricaricamento
  • Le spazzole rotanti
  • Il panno pulitore
  • Il velcro per il panno
  • Il vano per raccogliere la polvere.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 99 € per un solo apparecchio invece di 198 € con lo sconto del 50% e spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.