AstraZeneca ritira richiesta approvazione vaccino anti-Covid in Svizzera

L'azienda farmaceutica britannica AstraZeneca ha ritirato la domanda di approvazione del suo vaccino anti Covid in Svizzera, dopo che le autorità di quel Paese hanno indicato che il farmaco sarebbe stato autorizzato solo per le persone over 50. AstraZeneca aveva presentato la richiesta ad ottobre dello scorso anno. Da allora, ha riferito l'azienda, ci sono stati contatti regolari con l'ente regolatore svizzero, che ha però sostenuto di non disporre di dati sufficienti per autorizzare un uso diffuso del vaccino.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli