Attività Montessori Natale

attività montessori natale

Attività Montessori per il Natale. L’evento della gravidanza e della successiva nascita di una nuova vita, è probabilmente uno tra gli eventi più importanti nella vita di una donna e della sua famiglia. Successivamente però, ci si deve preparare al tipo di educazione che si deve dare al proprio figlio.
Infatti, non è sufficiente limitarsi a lasciare il compito dell’educazione alla scuola: si può quindi avvantaggiare il proprio figlio ad apprendere, soprattutto tramite il divertimento.
Seppur tale obiettivo risulti impossibile da raggiungere, al contrario moltissimi giochi sono stati appositamente ideati con lo scopo di educare in modo divertente e senza pressioni il bambino in più contesti. Un banale esempio, può essere i giochi appositi per apprendere l’alfabeto o le filastrocche. Questi giochi aiutano infatti il bambino ad apprendere in una determinata fase di sviluppo, e quest’ultimo riesce oltretutto ad apprendere ed interiorizzare sempre più informazioni.
Vi sono differenti giochi disponibili, in base alla fase di sviluppo del proprio figlio.

Attività Montessori per il Natale

Tra i tanti giochi disponibili, vi sono anche quelli appositi per il Natale. Le attività della Montessori per questo evento sono tra le più quotate per i genitori che intendono educare al meglio il proprio figlio e facilitarlo così negli step successivi che gli si presenteranno nel suo percorso di formazione.
E’ essenziale, al fine di svolgere una ideale attività Montessoriana, utilizzare degli elementi per lo più naturali o precedentemente utilizzati, ma in chiave natalizia.

Una tra le attività che viene indubbiamente scelta, soprattutto per la sua facilità, è l’organizzazione dell’albero di Natale col proprio figlio in chiave educativa. Non si devono scegliere i tipici alberi di Natale che si trovano in commercio, proprio perché per la loro composizione, non sono affatto adatti alle manine del bambino.
Di conseguenza, si può creare in casa un proprio albero di Natale, con la forma a cono. Successivamente, si faranno degli appositi fori dove poter mettere delle decorazioni, scelte e successivamente poste dal bambino stesso. Se si vuole rendere l’attività ancor più divertente col proprio figlio, è possibile creare le decorazioni o lasciarle creare al proprio figlio.
Ovviamente, le attività possono variare in base all’età del proprio figlio; in questo caso, l’attività dell’albero di Natale si consiglia principalmente per i bambini più piccoli e che ancora faticano ad apprendere più informazioni.

Attività Montessori di Natale per i grandi

Si possono svolgere altre attività sempre legate all’albero di Natale, ma in particolare alle sue decorazioni. Una tra le attività più quotate è la ricerca delle pigne colorate. Queste possono infatti essere nascoste nel giardino, o in un altro luogo della propria residenza, e successivamente trovate dal bambino stesso. Infine, l’albero (di dimensioni più piccole, per agevolare il bambino) verrà colorato secondo il volere del bambino, utilizzando dei colori a tempera o delle vernici spray.
Si può opzionalmente aggiungere il glitter o la porporina, elementi oltre che natalizi, amati particolarmente dai bambini.

Un altro tipo di addobbo che può essere un rimedio fai-da-te semplice, sono i fiocchi di neve con le mollette. Sono sufficienti due componenti: dei piccoli cerchietti di cartone e delle mollette.
In base alle capacità stesse del bambino, quest’ultimo può svolgere l’intero processo: è infatti necessario ritagliare dei piccoli cerchietti di cartone, e successivamente attaccare le mollette su quest’ultimo circolarmente. Per diversi motivi però, si consiglia direttamente di consegnare al bambino le parti in cartoncino già ritagliate, per poi lasciargli svolgere l’attività completa.
Infine, per rendere i cristalli ancor più “realistici”, si può utilizzare uno spray bianco e, in aggiunta, un po’ di glitter. Seppur questa attività possa prevedere dei cristalli di neve più grandi, è consigliato appunto l’utilizzo di mollette piccole, per evitare che il bambino trovi difficoltà nel maneggiare queste ultime.

Infine, un’altra attività legata agli addobbi natalizi è quella dei travasi di Natale. Seppur tale attività appaia banale, al contrario oltre ad essere notevolmente semplice, rientra anche nelle attività educative per bambini.
E’ necessario un cesto che contiene tutti i tipi di addobbi natalizi che si intende usare per il festeggiamento, e successivamente il bambino con un mestolo potrà recuperarli, dividendoli infine in altre ceste secondarie per colore, forma o suono.